Il polpaccio di Brajkovič fa sensazione

Il polpaccio di Brajkovič fa sensazione

02/10/2019
Whatsapp
02/10/2019

Jani Brajkovič (Bahiran-Merida) è tornato alle corse oggi, alla CRO Race dopo una squalifica per doping. Ma come preludio alla corsa ha postato su Instagram la foto di un proprio polpaccio che è diventata subito virale:

Brajkovič era già stato protagonista di discussioni sui social dopo la propria ammissione lo scorso agosto di avere dei problemi di disordine alimentare, bulimia in particolare, che sono stati all’origine della sua assunzione di Dimetilamilammina, un’amfetamina usata come “brucia grassi”. Con l’ammissione aveva fatto anche menzione del fatto che nel gruppo dei professionisti ci siano molti corridori, a suo dire, con problemi di disturbi alimentari.

Brajkovič aveva dichiarato che la sostanza proibita a cui è risultato positivo nel luglio 2018 l’aveva assunta in un integratore che assumeva al posto di un pasto. La spiegazione è stata accettata dall’UCI che gli ha comminato una squalifica di 10 mesi retrodatandola con scadenza 1° giugno 2019.

Nel frattempo certamente non ha messo su chili di troppo…

Commenti

  1. Number of the beast:

    Un ragazzo che usciva con noi in bicicletta aveva gli stessi polpacci. Dopo qualche problema con l'antidoping e una squalifica di 2 anni, le gambe sono tornate nella media come i risultati. Adesso ha risultati e gambe da amatore.
    Se ha preso due anni non dovrebbe piu' correre in base al codice etico......
 

POTRESTI ESSERTI PERSO