Lampaert fa il bis alla Dwars Door Vlaanderens

Lampaert fa il bis alla Dwars Door Vlaanderens

28/03/2018
Whatsapp
28/03/2018

Continua la campagna delle classiche e semi-classiche del Nord e la Quick-Step continua a macinare successi. Questa volta grazie alla seconda vittoria consecutiva di Yves Lampaert alla Dwars Door Vlaanderens, considerata la più difficile tra le semi-classiche, resa ancora più difficile dalla pioggia.

Parte male per Oliver Naesen (AG2R), uno dei corridori più attesi in queste prove, che caduto dopo 80km si è ritirato per il dolore al ginocchio.

Altra star molto attesa Greg Van Avermaet (BMC), fin qui un po’ sottotono, che non si è nascosto ed ha portato un attacco con il vincitore della Strade Bianche, Tiesj Benoot (Lotto-Soudal), aiutati dal sempre più sorprendente Alejandro Valverde (Movistar) qui in preparazione per il pavé del Tour, 11° alla fine (!).

La testa della corsa pero7è stata presa da 5 uomini: Mike Teunissen (Sunweb), Mads Pedersen (Trek-Segafredo), Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) e Sep Vanmarcke (Education First).

Sicuramente il più rapido alla sprint era Boasson Hagen, ma non è riuscito a chiudere su Lampaert nell’ultimo chilometro, lasciandolo andare a vincere da solo, e lasciando il podio a Teunissen e Vanmarcke.

Bella vittoria per Lamapert che domenica prossima sarà al servizio dei suoi capitani alla Ronde.

Migliore degli italiani, Gianni Moscon (Sky) 12°.

1
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
maxtor70 Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
maxtor70
Member
maxtor70

Questi della Quick-Step quando vedono le “pietre” non sbagliano un colpo…