Luke Plapp è il nuovo campione nazionale australiano

1

Prima gara da professionista e prima vittoria per Luke Plapp, 21enne della Ineos-Grenadiers, il quale si è imposto nel campionato nazionale australiano a Buninyong.

Plapp, deluso dall’aver mancato la gara a cronometro per via di un contatto con una persona positiva al coronavirus, si è rifatto nella gara in linea con un bel numero: partito da solo da un gruppo di contrattaccanti a trenta chilometri dal traguardo, è rientrato sul fuggitivo James Whelan per poi lasciarlo sulla salita finale del Monte Buninyong ed imporsi da solo con 45″ di vantaggio.

Corridore polivalente, cresciuto su pista e forte e cronometro, Plapp ha ottime doti anche su corte salite, come dimostrato in questa gara, tanto che la Ineos se lo è assicurato sino al 2024, reputandolo capace di diventare “un corridore di classe mondiale”, come asserito dal DS della Ineos Rod Ellingworth.

Curiosità: dei 103 iscritti sono partiti in 94 e sono arrivati al traguardo in 21, tra questi solo 4 corridori WT, tra cui Plapp.

Commenti

Articolo precedente

Le nuove scarpe S-Works 7 Lace Road

Articolo successivo

[Test] Cannondale Synapse 2022

Gli ultimi articoli in News

Attenzione ai siti fake

Nelle ultime settimane sono apparsi online dei falsi siti web creati da truffatori desiderosi di fare…