LUTTO. Il ciclismo piange Sergio Marzorati, il signor Ambrosio

LUTTO. Il ciclismo piange Sergio Marzorati, il signor Ambrosio

01/11/2011
Whatsapp
01/11/2011

[comunicato stampa]

Vulcanico e tenace. Brontolone, ironico e dalla simpatia contaggiosa, Sergio Marzorati si è spento questa mattina attorno alle 6.30 all’ospedale di Saronno, per un arresto cardiaco, vinto da un male più forte di lui, che era in ogni caso tipo tosto e poco incline alla resa: aveva 77 anni. Un brutto male, lo stesso che aveva portato via due anni fa troppo presto Marzio, il figlio. Sergio aveva rilanciato nei primi anni Sessanta un marchio storico del mondo delle due ruote, i cerchi Ambrosio. In programma, nonostante la malattia che lo aveva colpito un paio di anni fa, aveva mille programmi e mille progetti. La sua mente era costantemente proiettata in avanti, ma il suo cuore non ce l’ha fatta. Noi che lo abbiamo conosciuto, apprezzato e con lui condiviso tante passioni (quella per il ciclismo, per la buona cucina e per una sqaudra di calcio dai colori bianconeri), oggi lo piangiamo con l’affetto e il rimpianto di chi sa d’aver perso qualcosa di importante. I funerali giovedì 3 novembre a Saronno (chiesa Regina Pacis) alle ore 14. Questa sera alle 20.30, presso la chiesa della scuola Sant’Agnese, il rosario.

(fonte:tuttobici.web)

 

POTRESTI ESSERTI PERSO