Nuova Rose Backroad

Nuova Rose Backroad

07/04/2020
Whatsapp
07/04/2020

[Comunicato stampa]

Dopo il lancio della Reveal da endurance, ROSE bikes presenta la gravel BACKROAD, evoluzione della precedente con un telaio disegnato in Germania per offrire maggior comfort e orientamento al fuoristrada, ma sempre con un rapporto qualità/prezzo imbattibile.

Il telaio della nuova Backroad con geometria specifica per gravel pesa 1020gr, ed offre passaggio cavi integrato in una soluzione integrata nella serie sterzo per non interferire col montaggio di borse al manubrio, oltre all’attacco manubrio ammortizzato RedShift.

Foderi bassi ed un sistema di serraggio del reggisella integrato offrono maggior comfort, con una flessibilità verticale di 5N/mm. Il reggisella è a profilo a D allungata da 490mm di lunghezza, con due setback: 8 o 25mm per offrire differenti livelli di flessibilità e posizionamento in sella. La serie sterzo è da 1 ½“ to 1 ½“, mentre il movimento centrale è BB86 con un foderi bassi fortemente asimmetrici per garantire massima rigidità in questa zona.

Telaio e forcella consentono di montare copertoni sino a 47mm in 700c e 50mm in 650b. La parte inferiore del tubo diagonale è coperta da una protezione contro sassi proiettati dalla ruota anteriore. I portaborraccia sono installabili in diverse posizioni per offrire massima versatilità.

La nuova Backroad può essere già ordinata con un prezzo di partenza di 2499eu montata con il gruppo GRX RX600 di Shimano. Ma sono disponibili altri quattro montaggi con gruppi:  Sram Force 1×11, Force eTap AXS, Shimano GRX RX810 o GRX RX810 Di2.

Per i gravel-riders più orientati al fuoristrada è disponibile il montaggio AXS MULLET BUILD, con comandi Force eTap e trasmissione X01 Eagle; ruote 650b.

La Backroad è disponibile con la grafica “midnight laser grey”  e con le ruote GC FORTY DISC ROSE. Questa versione ha un prezzo di 4649eu con scelta tra i montaggi elettronici GRX RX810 o Force eTap AXS. 

Per ulteriori informazioni consultare il sito:  www.rosebikes.com

Commenti

  1. le versioni con il grx sono solo con il monocorona , una volta rose dava la possibilità di modifiche in fase d'ordine ma per questa sembra non sia possibile .
  2. golias:

    Certo che con il mono, che sarà anche "utile" per certi aspetti, non si può vedere ;pirlùn^

    View attachment


    Ma che manubrio monta ?
    Mah, de gustibus, a me non dispiacciono i monocorona (poi con rapporti ragionati, io ho un 11-42 e con corona da 42 mi arrampico bene, quella cassetta ha un padellone per rampichino che copre mezza ruota!). Il manubrio è un Ritchey VenturMax, ottimo in fuoristrada quasi mtb, meno efficiente per tirare secondo me (infatti l'avevo montato su una mtb convertita, sulla gravel ho una piega da corsa)