Simon Yates positivo, ma con errore?

Simon Yates positivo, ma con errore?

29/04/2016
Whatsapp
29/04/2016

Dopo la grana delle dimissioni di Shane Sutton, patron del ciclismo inglese, accusato di discriminazioni verso gli atleti paraolimpici, arriva un’altra bella grana per i britannici in vista delle Olimpiadi, con il controllo positivo di Simon Yates (Orica-GreenEdge) alla Paris-Nice.

simon-yates-WATSON-1

Yates, 23 anni, 7° in classifica in generale alla Paris-Nice, è stato trovato positivo alla Terbutalina (principio attivo dei classici inalatori da asmatici) durante la 6`tappa.

La Orica-GreenEdge ha fatto subito sapere però che il medicinale è stato prescritto a Yates a causa del suo asma dal medico di squadra, il quale avrebbe commesso un “errore amministrativo” non presentando la TUE (il documento di esenzione terapeutica) richiesta. “Quindi la situazione è solo dovuta ad un errore umano di cui il medico di squadra si assume piena responsabilità”.