[Test] Bontrager ION 700 R

[Test] Bontrager ION 700 R

27/09/2016
Whatsapp
27/09/2016

La luce Bontrager ION 700 R è l’offerta di Bontrager a complemento della luce posteriore Flare R.

IMG_2555-2

La ION 700 è presentata come una torcia ricaricabile tramite porta USB, ed in effetti così è, essendo basata su un led CREE da 700 Lumen, e ricaricabile appunto tramite porta micro-USB in circa 6h.

IMG_2556-3

Questa luce è pensata principalmente per chi fa il pendolare, o commuting, tra casa e lavoro, e voglia avere maggiore visibilità anche durante il giorno. Questo tema infatti è particolarmente sensibile, in particolare nei paesi anglosassoni, dove vi è un forte movimento per la promozione della mobilità urbana su velocipedi, ma al contempo una sensibilizzazione riguardo alle problematiche di sicurezza che lo spostarsi in ambienti trafficati porta con se.

IMG_2557-4

Rendersi maggiormente visibili anche di giorno tramite luci è sicuramente un metodo efficace per aumentare la sicurezza, assieme ai vari indumenti ad alta visibilità, e questa luce Bontrager permette di raggiungere lo scopo, dato che a piena potenza il fascio di luce è visibile da 1,2 sino a 1,5km di distanza.

IMG_2559-5

La ION 700 R è molto compatta, misura infatti 10cm di lunghezza, 2,5cm di larghezza e 3cm di altezza. Si fissa alla base (compatibile con manubri da 22,2 a 35mm) tramite un attacco a slitta, che a sua volta si fissa al manubrio tramite un elastico. La base è inclinabile di 20° verso il basso o l’alto. Con un manubrio non oversize su asfalto con buche o non regolare la luce tende a basculare in avanti. Si rimedia facilmente spessorando sotto la base con nastro da elettricista o un lembo di vecchio nastro manubrio.

IMG_2554-1

Tramite un pulsante si attiva e si passa una modalità all’altra.

IMG_2560-6

Le modalità sono 4:

-modalità stroboscopica per cui la luce si accende e si spegne secondo un ritmo irregolare. Questa modalità è utile durante il crepuscolo perché l’irregolarità del lampeggio catturerebbe maggiormente l’attenzione dei guidatori che sopraggiungono. In questa modalità la durata è di 40h di utilizzo.

-Modalità Flash. La luce produce dei lampi regolari di 50 Lumen di intensità. Durata di utilizzo 22h.

-Modalità luce fissa a 200 Lumen. Durata 6h75′. In questa modalità si vede bene anche al buio, anche se la profondità del fascio consente una visuale di circa 15mt.

-Modalità luce fissa a 450 Lumen. Durata 3h. La profondità aumenta di una decina di metri circa.

-Modalità luce fissa a 700 Lumen. Durata 1h75′. Questa è la modalità a potenza piena e si può utilizzare anche in discesa ad esempio. L’efficacia è provata dal fatto che eventuali auto che sopraggiungono in salita rallentano o addirittura fanno gli abbaglianti. Buona anche l’ampiezza del fascio, che consente di illuminare bene la strada anche in larghezza.

IMG_4618-8

modalità 450 Lumen

IMG_4619-9

Modalità 700 Lumen

La ION 700 R è un ottimo complemento per l’amatore che abbia necessità di allenarsi nelle ore serali o il mattino presto, in particolare in stagioni fredde. Sia la durata che la luce che produce sono ottime per questo tipo di utilizzo. Per un utilizzo su durate più lunghe l’autonomia è limitata, ma utilizzando con parsimonia la modalità più potente si riesce anche a portare a termine una notte “estiva” tanto per fare un esempio. Senza contare che essendo USB si può poi ricaricare con un ricarica batterie portatile come per uno smartphone, o con le apposite prese per chi utilizza le dinamo al mozzo. Il tutto con un ingombro ed un peso minimo.

Prezzo: 99,99eu

Sito