Tom Dumoulin ancora malato

Tom Dumoulin ancora malato


Piergiorgio Sbrissa, 12/02/2020

Tom Dumoulin (Jumbo-Visma) non debutterà stagionalmente alla Volta a la Comunitat Valenciana a causa di uno stato influenzale, e questo rimette ancora in causa la sua stagione dopo il lungo periodo di assenza dalle corse dopo l’infortunio al ginocchio avvenutogli nella prima settimana del Giro d’Italia 2019. Dopo una breve riapparizione al Criterium du Dauphiné si è assentato dalle corse per il resto della stagione.

Ora questo nuovo stop che gli ha fatto riconsiderare la stagione, infatti salterà la Milano-Sanremo e la Tirreno-Adriatico, oltre al training-camp in altitudine programmato in preparazione a queste gare. Il probabile calendario a questo punto dovrebbe prevedere il giro dei Paesi Baschi, la campagna delle Ardenne, quindi il Dauphiné in rifinitura al Tour de France.

Commenti

  1. Gli anni passano e sarà ora che cominci a vincere secondo le premesse che le sue possibilità farebbero presagire. Di riffa e di raffa, sinora ha vinto "un solo" GT.
  2. samuelgol:

    Gli anni passano e sarà ora che cominci a vincere secondo le premesse che le sue possibilità farebbero presagire. Di riffa e di raffa, sinora ha vinto "un solo" GT.
    per di piu' pure per pochi secondi......
    Certamente e' un gran bel corridore,ma non so' perche' non mi e' mai piaciuto......forse un po' antipatico e pure poco spettacolare oltre al fatto che quando deve muoversi in prima persona non si muove( vedi il Giro 2018 contro Froome).
    Non credo sia solo un problema di ginocchio....inizio a pensare che il problema sia di testa.....e senza testa non vai da nessuna parte
  3. samuelgol:

    Continuo a non capire. Il trenino Sky tirava a tutta solo Froome o anche Dumoulin? Dumoulin era a bordo strada per non sentire la scia del trenino Sky? Sul tratto in piano Froome aveva la squadra? No. Era solo. Al contrario di Dumoulin fra l'altro, quindi di che stiamo parlando?
    Ovvio che l'azione Sky ha creato le premesse per l'impresa, ma non certo a danno di Dumoulin, il quale non ha perso quel Giro in nessun modo e momento, grazie alla squadra Sky.
    Nessun danno a Tom, che c'entra??
    Ti faccio una domanda. A parti inverse il Team Sky avrebbe avuto la forza di dare supporto al suo leader anche nella pianura o si sarebbe frantumato come è successo col team Sunweb??
    Siamo concordi che quel giorno Froome ne aveva di più. Mi rimane difficile pensare che a parti inverse un team forte avrebbe permesso la riuscita dell'impresa, tutto qua.
    Poi se pensi che i GT si vincono con un singolo, sbagli di non poco.