Trek svela il nuovo manubrio Elite specifico per il gravel

Trek svela il nuovo manubrio Elite specifico per il gravel

Piergiorgio Sbrissa, 27/07/2021

[Comunicato stampa] Da oggi Trek amplia la sua offerta di manubri, lanciando un nuovo prodotto in alluminio leggero progettato per garantire ai ciclisti amanti delle avventure e degli sterrati il massimo del comfort e controllo sui terreni difficili.

GR Elite è caratterizzato dalla nuova geometria Adventure Fit che consente di accedere facilmente ai controlli da qualsiasi posizione: una svasatura di 13 gradi e il drop da 128mm lo rendono più ampio in presa bassa, mentre il reach da 75mm consente l’adattamento al telaio più lungo delle bici da gravel moderne.
Questo nuovo manubrio è realizzato in alluminio leggero 6061-T6 a spessore variabile e presenta delle comode imbottiture in EVA IsoZone sostituibili per ridurre le vibrazioni, migliorare il comfort e ridurre l’affaticamento. Inoltre dispone di porte Di2 integrate per consentire il passaggio interno dei cavi.
GR Elite è disponibile in misure da 38 cm, 40 cm, 42 cm e 44 cm tramite la rete italiana di rivenditori Trek.
Prezzo: 79,99eu

Commenti

  1. Mi pare abbastanza fuori dalle tendenze attuali di questo settore...a parte i soliti noti manubri come il Redshift o lo Specy Hoverqualcosa sono molto più adatti.
  2. longjnes:

    ma nel gravel ..in quale situazione servono delle code basse cosi lunghe dalle quali nemmeno si arriva ai freni? boh
    in compenso aumentano gli ingombri dalla parte del corpo e delle ginocchia.
    impugnando il manubrio nelle code si ottiene uno smorzamento delle vibrazioni molto migliore, su lunghi tratti in pianura dove non servono i freni la cosa ha senso. poi io in realtà la uso poco perchè non mi ci trovo granchè come posizione, però la differenza di ammortizzazione si sente