Ultimo anno per Wiggo

Ultimo anno per Wiggo

19/08/2013
Whatsapp
19/08/2013

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=94320&s=576&uid=1850[/img]

Finalmente chiariti i piani per il futuro di Bradley Wiggins, cosa che ha fatto lui stesso in un’intervista al Times.

Il 2014 sarà il suo ultimo anno da Pro su strada, poi tornerà su pista.

E’ il piano. Avendo perso peso e muscoli in questi ultimi anni non sarei capace di ritornare subito nella squadra di inseguimento, quindi non do niente per scontato, ma ci sto lavorando. Sarebbe simpatico finire la mia carriera con un altro titolo olimpico“.

Così dicendo Wiggins (si) apre le porte per le Olimpiadi di Rio 2016, dove potrebbe incrementare il suo palmarès di 6  medaglie olimpiche, di cui 4 d’oro (inseguimento individuale nel 2004 e 2008, inseguimento a squadre nel 2008 e cronometro individuale nel 2012).

Per quanto riguarda questa stagione Wiggins punterà alla crono ai mondiali di Firenze e poi in supporto di Froome per la prova in linea.

Su Froome Wiggins si “sbottona” finalmente:

Non mi da fastidio ammettere che Chris è molto probabilmente un corridore da Grandi Giri migliore di me. E’ uno scalatore decisamente migliore, è bravo a cronometro, la sua età è un vantaggio e non ha figli. Se Chris lo volesse potrebbe potenzialmente vincere 5 Tour. Quindi se volessi vincere un altro Tour dovrei probabilmente lasciare la squadra, ma amo questa squadra, è casa mia e non voglio lasciarla“.

Infine: “Non mi sono ancora felicitato con Chris per la sua vittoria al Tour. E’ una scusa patetica, e difatti non è una scusa, ma non ho il suo numero…“.