Visita a Giuseppe Villata

Pubblichiamo la visita che D.Stroy ha messo gentilmente a disposizione del forum:

 

Lo scorso anno ho avuto il piacere di conoscere l’ultimo telaista torinese ancora in attività, Giuseppe Villata.
Giuseppe è stato il telaista di Boeris, ha saldato centinaia di telai per loro, tra i quali quelli della squadra Fiat, ma anche per una moltitudine di negozi di Torino e provincia.

[IMG]https://lh6.googleusercontent.com/-lUCjYYPnwVg/T4iU7ctwfjI/AAAAAAAAB7Y/BySJY7SjvpM/s512/P1100473.JPG[/IMG]

Ero andato da lui per una riparazione, ma visto con quale cordialità rispondeva ad ogni mia domanda ben presto gli ho chiesto se potevo seguirlo nella realizzazione di un telaio.

[IMG]https://lh4.googleusercontent.com/-LkGj6gc5yYc/T4iUuZ6GhtI/AAAAAAAAB7I/_y7JgpWJJfY/s576/P1100396.JPG[/IMG]

Qui vediamo la maschera principale, dove si assembla parzialmente il telaio dopo la sgolatura dei tubi e si comincia a saldare.

[IMG]https://lh5.googleusercontent.com/-wmKHpTftouM/T4iWSSiDNSI/AAAAAAAAB9Q/4amT6RUklEE/s512/taglio%25207.jpg[/IMG]

Quasi simultaneamente la forcella viene regolata e saldata su un’altra maschera creata appositamente.

[IMG]https://lh5.googleusercontent.com/-mi-WEEc4jYM/T4iV1HmAX2I/AAAAAAAAB8o/MASUDXWV2tc/s512/taglio%25202.jpg[/IMG]

La saldatura.
Giuseppe è un vero maestro, infatti è uno dei pochi a saper saldare ad argento, indispensabile per saldare tubazioni particolari come gli Excell, da lui ritenuti i migliori mai fatti.

[IMG]https://lh3.googleusercontent.com/-4AkUZIufZBY/T4iV7FmuxwI/AAAAAAAAB84/FSqSO46nzV0/s512/taglio%25204.jpg[/IMG]

Il telaio in maschera dopo le saldature principali. C’è ancora molto da fare a questo punto, ma angoli e misure sono ormai fissati.

[IMG]https://lh4.googleusercontent.com/-1lBTDcZyO7A/T4iVMIJTdtI/AAAAAAAAB78/R3bJ-L9QT70/s576/P1100679.JPG[/IMG]

La dima per saldare gli attacchi dei manettini.
Giuseppe realizza anche bici più moderne, ma su una cosa rimane di idee fortemente tradizionali: i vantaggi delle congiunzioni sugli altri metodi di saldatura.

[IMG]https://lh5.googleusercontent.com/-sDUdqw1zWhY/T4iU_emvX1I/AAAAAAAAB7k/gYDR9Fz_mvM/s512/P1100647.JPG[/IMG]

Saldatura dei forcellini: un’altra dima di sua invenzione assicura che questi non prendano una brutta piega durante l’operazione.

[IMG]https://lh6.googleusercontent.com/-7TPbtING_cQ/T4iVSwWOIdI/AAAAAAAAB8I/fPsRGWkI-Cg/s576/P1100835.JPG[/IMG]

Finite le saldature, si comincia a limare…

[IMG]https://lh3.googleusercontent.com/-BZH3gjTN8fo/T4iaWmmcvAI/AAAAAAAAB9c/sAvO8ip0DFU/s512/taglio%25208.jpg[/IMG]

[IMG]https://lh5.googleusercontent.com/-GJxIbrRj3s4/T4iVLkGmA1I/AAAAAAAAB74/8cprF6Nfjl4/s576/P1100811.JPG[/IMG]

Prima e dopo della rifinitura del nodo sella.

[IMG]https://lh3.googleusercontent.com/-uSgMx6YF38s/T4iVZnlgY9I/AAAAAAAAB8Q/xJhqu7DpZcw/s512/P1100844.JPG[/IMG]

Finito il telaio, mi mostra sul piano di riscontro come questo sia perfettamente dritto; Giuseppe insiste più volte su quanto contino le sue maschere nel processo di costruzione perchè, con certe tubazioni, un telaio nato storto non può essere raddrizzato in maniera soddisfacente.

[IMG]https://lh6.googleusercontent.com/-Yq16dc0oS-g/T4iV4b5sU4I/AAAAAAAAB8w/mj-YfktrtEg/s640/taglio%25203.jpg[/IMG]

Il telaio finito.

Siccome Villata svolge un lavoro raro e prezioso di questi tempi, spero che nessuno me ne vorrà se colgo l’occasione per comunicarvi che se volete contattarlo per riparazioni o altro lui sarà ben contento di potervi accontentare, contattatemi in mp e vi fornirò il suo contatto.

,

6 risposte a Visita a Giuseppe Villata

  1. morcal 22 aprile 2016 at 21:39 #

    Grazie per un recapito del sig. Villata, avrei bisogno di una saldatura su di una forcella.

    ( mio recapito [email protected] )

  2. valter63 28 maggio 2016 at 19:06 #

    Salve , mi chiamo valter , sono di Torino avrei un vero bisogno di sapere se il Sig. Villata esegue anche delle riparazioni su di un telaio che per me ha un alto valore morale ….praticamente quella che mio papa mi ha lasciato in suo ricordo …
    e che mio figlio …..gli e ne ha piegato il telaio .

    Vi ringrazio tantisssimo se mi sareste di aiuto .

    mio recapito : [email protected]

    ciao

  3. valter63 1 giugno 2016 at 16:02 #

    Ciao Ragazzi
    mi sono iscritto a questo blog , sperando in un vostro aiuto …
    ma……nulla . C’è qualche anima buona che potrebbe aiutarmi , sul recapito
    del Sig. Villata ? , oppure un qualsiasi altro recapito ( in torino ) di qualcuno che possa raddrizzare il mio telaio ( un semplice telaio di acciaio anni 70 ) lasciatomi in ricordo di mio papà .
    Vi ringrazio molto

  4. Nio89to 26 settembre 2016 at 11:34 #

    Mi servirebbe un telaio, il mio contatto è : [email protected]

    Grazie e a presto

  5. giovanni1972 22 gennaio 2017 at 17:32 #

    Buonasera, vorrei valutare un nuovo telaio, potei avere il recapito di questo Maestro.
    Grazie
    Saluti

Lascia una risposta

Single Sign On provided by vBSSO