18^ tappa: L’ipoteca di Nibali

18^ tappa: L’ipoteca di Nibali

23/05/2013
Whatsapp
23/05/2013

Polsa (TN) 23 maggio 2013 – Grande successo oggi di Vincenzo Nibali nella cronometro individuale, Mori – Polsa. Il siciliano dell’Astana ha tagliato il traguardo in Maglia Rosa dopo aver dominato dal primo all’ultimo metro. Sugli altri gradini del podio sono saliti lo spagnolo Samuel Sanchez (Euskaltel Euskadi) e Damiano Caruso (Cannondale Pro Cycling). Alcune dichiarazioni dalla conferenza stampa.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=68897&s=576&uid=1850[/img]

Vincenzo Nibali (Team Astana) – Vincitore di tappa e Maglia Rosa

L’ipoteca: “Con la tappa di oggi sicuramente ho messo un altro bel mattone e ora posso gestire il vantaggio. Speriamo che il tempo sia buono. Che le salite si facciano o meno a me non cambia molto perchè io sto bene. Certo se ne venissero tolte alcune, sarebbe più facile gestire la corsa con la squadra ma comunque io sono pronto a tutto.”

Il miglior Nibali: “Dal fatto che non mi facciano male le gambe capisco di essere forse il miglior Vincenzo di sempre. Sono molto tranquillo perchè sento di stare bene.”

Su Evans, secondo in classifica: “Penso che Evans nei giorni scorsi si sia nascosto molto in gruppo e quindi non sapevo cosa potesse fare. Oggi forse si è visto che non stava troppo bene, per me è stato un grosso punto di riferimento e quando l’ho visto li davanti, le mie forze si sono moltiplicate.”

Il ciclismo in Italia: “In questo Giro sono arrivate tante vittorie italiane e anche di corridori del sud, Visconti per primo. Sono sicuro che questo abbia aiutato molto a convincere la gente a scendere sulle strade e applaudire a noi corridori. È stato davvero bellissimo vedere quanta ce ne era negli ultimi giorni e anche oggi sotto la pioggia. Da questo Giro credo che ci stiamo rilanciando un po’ tutti, ci voleva.”

 

1.    Vincenzo Nibali (Team Astana) in 44’29” media 27,785 km/h

2.    Samuel Sanchez (Euskatel Euskadi) a 58”

3.    Damiano Caruso (Cannondale ProCycling) a 1’20”

 

Classifica generale (Maglia Rosa)

1.    Vincenzo Nibali (Astana Pro Team)

2.    Cadel Evans (BMC) a 4’02”

3.    Rigoberto Uran Uran (Sky Procycling) a 4’12”

 

Maglia Rossa (Punti): Mark Cavendish (Omega Pharma Quick Step)

Maglia Azzurra (Montagna): Stefano Pirazzi (Bardiani Valvole CSF Inox)

Maglia Bianca (Giovani): Rafal Majka (Team Saxo Tinkoff)