Annullati i mondiali di Aigle-Martigny

Annullati i mondiali di Aigle-Martigny

Piergiorgio Sbrissa, 12/08/2020

Il consiglio federale svizzero ha decretato che le manifestazioni di più di 1000 persone saranno permesse, con restrizioni, solo a partire dal 1° ottobre prossimo, e questo ha segnato la fine delle speranze di poter svolgere i mondiali di ciclismo di Aigle-Martigny, che sono stati annullati.

Enorme delusione è stata espressa dall’organizzazione e dalla televisione svizzera che doveva produrne la trasmissione.

Commenti

  1. Il Trattore:

    :mrgreen:

    sul “ps” non ne sarei così sicuro, stanno meglio di 10 anni fa ma non sono ancora usciti del tutto dalla bolla finanziaria del 2008-2011 (fonte: un ex compagno di uni che vive/lavora stabilmente là nel settore finanziario).
    Sicuramente ne hanno più di noi!
  2. Maxfire:

    Io lo farei qui nella mitica pista della Sarthe 24 h di Le Mans.

    Giro: 4185 metri
    Dislivello in salita: 600 metri dal 3,5% ... al 7% (prima della gobba Dunlop)
    Dislivello in discesa: 1000 metri (2%)

    Dove si corre SHIMANO 24 ORE IN Bicicletta e quindi basta chiedere all organizzazione che già da anni propone l evento se è disponibile per il mondiale. E una delle piste più belle al mondo.
    4185 metri ?
    Non è di più?
    Si rischiano i doppiaggi