Corridori e membri della squadra Bahrain-Victorious perquisiti

Corridori e membri della squadra Bahrain-Victorious perquisiti


Piergiorgio Sbrissa, 28/06/2022

Secondo un comunicato stampa pubblicato lunedì dalla formazione Bahrain-Victorious, alcuni corridori della sua squadra e membri dello staff sono stati oggetto di perquisizione nella loro abitazione da parte della polizia poco prima di prendere la direzione della Danimarca per la grande partenza del Tour de France.

Senza fornire ulteriori dettagli, la squadra Bahrain-Victorious riporta nel suo comunicato stampa che “i tempi di questa indagine mirano a danneggiare intenzionalmente la reputazione della squadra”. L’anno scorso, sempre la Bahrain-Victorious era già stata perquisita dal reparto di polizia OCLAESP in un hotel di Pau durante il Tour de France nell’ambito di un’indagine preliminare aperta dalla procura di Marsiglia.

Quest’anno la squadra Bahrain-Victorious selezionata per il Tour è composta da Damiano Caruso, Kamil Gradek, Jack Haig, Matej Mohoric, Dylan Teuns, Jan Tratnik, Luis Leon Sanchez e Fred Wright.

Commenti

  1. Ma Padun dopo le due tappe dominate al Delfinato l'anno scorso che fine ha fatto? È passato alla EF ma mi pare abbastanza sparito
  2. Non per fare l'ingenuo, ma sappiamo anche che il ciclismo è uno sport in cui in una stagione spacchi il mondo e quella dopo bastano un po' di raffreddori oppure altre noie che ti rallentano la preparazione e fai schifo.
    basti vedere Hidley che ha fatto un giro2020 esaltante, 2021 anonimo, 2022 vince il giro.
    Se vogliamo possiamo fare illazioni su tanti, probabile che alla lunga si azzecchi!