Filippo Ganna tenterà il record dell’ora il prossimo 8 Ottobre

85

L’UCI ha comunicato che Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers) tenterà di battere il record dell’ora il prossimo 8 ottobre alle ore 20, al velodromo di Grenchen, in Svizzera.

La distanza massima percorsa in un’ora è attualmente di 55,548 km. Questo record è stato stabilito dal britannico Daniel Bigham – ingegnere delle prestazioni del WorldTeam INEOS Grenadiers  il 19 agosto, sempre al velodromo di Grenchen.

Filippo Ganna, 26 anni, specialista della strada e della pista, è considerato uno dei migliori atleti a cronometro dell’attuale gruppo professionistico. Ha un palmares impressionante: doppio Campione del Mondo UCI nella cronometro individuale (a Imola – Emilia-Romagna nel 2020 e Fiandre nel 2021), Campione Olimpico in carica nell’inseguimento a squadre e quattro volte Campione del Mondo UCI nella perseguimento individuale (2016, 2018, 2019 e 2020).

Filippo Ganna ha dichiarato: “Non vedo l’ora di affrontare questo evento, anche se sarà un’ora di pura sofferenza. Sarà interessante vedere come regge il mio corpo e fino a che punto posso andare. È un momento in cui puoi davvero mettere alla prova i tuoi limiti fisici e mentali. Intraprendere un evento prestigioso come questo è un passo importante nella mia carriera. “Mi sono allenato sulla nuova bici ed è super veloce, mi piace. È un altro passo avanti anche rispetto all’alto livello a cui siamo già con la nostra attrezzatura. Il team dedica così tanto tempo e impegno a questi progetti, hanno fatto la loro parte ora tocca a me. Sarà bello entrare in quel velodromo con quella bici. Mentalmente questo mi darà già qualche metro in più”.

Commenti

  1. never give up!:

    a me 56,84 :yoga:
    :))):

    sul serio, dipende da che circonferenza ci si mette (ipotizzato copertone da 25), e visto che non abbiamo la ruota di Ganna da misurare, saranno solo ipotesi...
    Ma io direi anche un 28, in fondo è un'ora, la comodità innanzitutto... Poi metti che trovi tratti a fondo irregolare :))):

    E anche un bel rapportino agile per salvare la gamba almeno fino al primo ristoro :))):
Articolo precedente

Cosa ci racconta “El dia menos pensado” 3^stagione?

Articolo successivo

Ellen van Dijk conserva il titolo ai mondiali a cronometro

Gli ultimi articoli in News