E' tornato il tempo di pedalare in solitaria? (Part. 2)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

alearc66

Apprendista Scalatore
9 Aprile 2013
2.087
300
Ponte S. Pietro
www.strava.com
Bici
colnago master xlight bianchi boron xl
1.3
Interessante.
Pero' vanno anche fatte notare 2 cose, che al momento attuale i dati ufficiali dicono che il totale dei positivi in alto adige sono circa 10000 che sulla popolazione totale fa circa il 2%
Poi, magari, questo non è detto che sia il picco,ma che invece, è gia' stato raggiunto precedentemente o magari lo sara' piu' avanti
 

sakuragi10

Novellino
15 Novembre 2020
79
72
sohkoku
Bici
nessuna
Interessante.
Pero' vanno anche fatte notare 2 cose, che al momento attuale i dati ufficiali dicono che il totale dei positivi in alto adige sono circa 10000 che sulla popolazione totale fa circa il 2%
Poi, magari, questo non è detto che sia il picco,ma che invece, è gia' stato raggiunto precedentemente o magari lo sara' piu' avanti
Il dato interessante è che per l influenza, ad esempio, quel picco Dell 1.3% significa 8 milioni di casi durante tutto l arco invernale. Ovviamente sono curve, malattie e situazioni diverse, era per rendere l idea di quanto "poco" possa essere 1 o 2%

Ci sarebbero anche altre considerazioni, riguardo alla percentuale scovati/nascosti anche in relazione al fatto che questo test si è fatto a Bolzano provincia che sta ad altre regioni come la Norvegia sta all Italia.
 

pecoranera

Scalatore
14 Novembre 2011
6.999
1.403
49
Roma
Bici
roxanne=c'dale S6 evo d.a. LA MAIALA=C-Taurine
Ti puoi immaginare. La mascherina chirurgica si chiama chirurgica non a caso. E' fatta per chi sta in sala operatoria, che già è un ambiente asettico al 100%. E quando la tolgono dolo averla usata una volta nell'ambiente asettico, la buttano. Qui la gente la toglie e mette per giorni. Messa in tasca, attaccata allo specchietto della macchina, nella borsa. Proteggi (poco) gli altri e ti becchi il colera tu.

Ma sarebbe stato meglio che chiedesse a voi di prendergli quello che voleva (caffè, Coca, grappino), voi glielo portavate fuori all'aperto?
Se,come no....
C erano due che hanno ordinato,poi hanno visto arrivare il gruppo e hanno fatto il "vento".. :azz
Il mio amico l aveva addosso la mascherina,uscendo dal bar,l ha tolta per salire in bici e gli ha fatto tipo " battuta" se la voleva...e questo se l è presa :azz
( il mio amico l ho cazziato)

P.s. portava la stessa maglia di samuelgol ( ma non lo conosco):mrgreen:
 

alearc66

Apprendista Scalatore
9 Aprile 2013
2.087
300
Ponte S. Pietro
www.strava.com
Bici
colnago master xlight bianchi boron xl
Il dato interessante è che per l influenza, ad esempio, quel picco Dell 1.3% significa 8 milioni di casi durante tutto l arco invernale. Ovviamente sono curve, malattie e situazioni diverse, era per rendere l idea di quanto "poco" possa essere 1 o 2%

Ci sarebbero anche altre considerazioni, riguardo alla percentuale scovati/nascosti anche in relazione al fatto che questo test si è fatto a Bolzano provincia che sta ad altre regioni come la Norvegia sta all Italia.

Poi potrebbe anche essere che al momento attuale ci sono altre zone d'italia con una percentuale molto maggiore di positivi, o che comunque nelle settimane passate hanno superato quelle percentuali
Ricordando la Norvegia,la densita' di popolazione della provincia autonoma è 1/3 della media italiana
 
Ultima modifica:

EMAC

Velocista
18 Gennaio 2010
4.955
1.988
50
Bassano del Grappa
Bici
Trek Emonda
Era quello che sperava la nostra Provincia per riaprire la stagione invernale; infatti già da qualche giorno i cannoni sparaneve sono all'opera H24.
Una bella iniziativa della provincia e una bella risposta di civilta' della popolazione che ha permesso di tirare via dalla circolazione un migliaio di positivi. Il mio dubbio riguarda l'affidabilita' del test che qualcuno da al 60% e in questo caso ci sarebbero in giro delle persone che stanno piu' rilassate in quanto sicure di essere negative.
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.293
9.885
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Intanto In Alto Adige sono ormai vicini al traguardo dei 350.000 test, sono a oltre 320 mila all'ultimo aggiornamento con poco più di 3000 persone risultate positive.
La teoria delle gente che non avrebbe aderito per non rischiare di stare a casa dal lavoro e quant'altro come era prevedibile era solo una bizzarra teoria.
Si, per fortuna ora lo si può dire. Obiettivo 350.000 raggiunto visto l'ultimo aggiornamento delle 16 di oggi. Mentre altrove ancora cercano i posti letto, inventandosene per non diventare zona rossa o cercano ancora un commissario alla Sanità, qui hanno fatto qualcosa di impensabile. Primo merito alla popolazione che ha dato un segnale di maturità e responsabilità. Peccato che su questo successo ci sputi sopra proprio qualcuno che è di qui. Proprio vero, mai contenti.
1% di positivi,circa, avrei pensato molti di piu'
1% è una istantanea. Pensa a giro di 10 giorni ogni volta un altro 1%. Viene un 3% al mese in contagio costante cioè a RT a 1. E non contiene i 5/600 al giorno, ogni giorno, dei sintomatici e dei loro contatti diretti. E pensa con un contagio attuale a 1.5 che danni possono fare 3.000 persone, diventando 4.500 e poi 6.750 e poi 9.500 e via così.
Molto "buono" data la media nazionale dei positivi.
La media nazionale dei positivi è fatta sui tamponi fatti ai sintomatici o a quelli sicuramente entrati in contatto con sintomatici. Ovvio che sia molto più alta. Qui c'erano più di 3000 persone che erano proiettili silenziosi del virus e che ora in 3gg di test e 10 di quarantena, saranno disinnescati. Dallo screening di massa erano esclusi i sintomatici che venivano testati a parte.
Era quello che sperava la nostra Provincia per riaprire la stagione invernale; infatti già da qualche giorno i cannoni sparaneve sono all'opera H24.
Si, certo, Kompatscher, Widmann e Zerzer hanno già pronti gli sci e gli scarponi. Intanto in Calabria cercano ancora il commissario alla Sanità e in Sicilia fanno gli impicci per trovare posti di terapia intensiva e non diventare zona rossa
 
Ultima modifica:

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.293
9.885
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Una bella iniziativa della provincia e una bella risposta di civilta' della popolazione che ha permesso di tirare via dalla circolazione un migliaio di positivi. Il mio dubbio riguarda l'affidabilita' del test che qualcuno da al 60% e in questo caso ci sarebbero in giro delle persone che stanno piu' rilassate in quanto sicure di essere negative.
Più di 3000, non 1000whisp
 

EMAC

Velocista
18 Gennaio 2010
4.955
1.988
50
Bassano del Grappa
Bici
Trek Emonda
Anch'io penso che il vaccino non sara' risolutivo da solo, ma in combinazione con tutte le altre precauzioni penso che ci dara' una grossa mano ad uscire da questa situazione. Comunque se continuamo mascherina no, distanziamento,vaccino no , non capisco come faremo, resta solo la speranza che vada via da solo.
 
  • Mi piace
Reactions: nove59

nove59

Apprendista Cronoman
10 Ottobre 2009
3.328
1.405
Bici
TREK
La media nazionale dei positivi è fatta sui tamponi fatti ai sintomatici o a quelli sicuramente entrati in contatto con sintomatici. Ovvio che sia molto più alta. Qui c'erano più di 3000 persone che erano proiettili silenziosi del virus e che ora in 3gg di test e 10 di quarantena, saranno disinnescati. Dallo screening di massa erano esclusi i sintomatici che venivano testati a parte.
In parte anche no. Da noi, come in diverse altre strutture, il tampone si fa una volta a settimana tutti e anche questi dati entrano nella media.
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.293
9.885
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
In parte anche no. Da noi, come in diverse altre strutture, il tampone si fa una volta a settimana tutti e anche questi dati entrano nella media.
Si certo, la statistica non è data solo da sintomatici e loro contatti. Nel loro caso mi pare che siamo oltre il 20%. Poi ci stanno i tamponi come voi che abbassano un pò la media, ma non può mai arrivare a quella di soli asintomatici.
 
  • Mi piace
Reactions: nove59

alearc66

Apprendista Scalatore
9 Aprile 2013
2.087
300
Ponte S. Pietro
www.strava.com
Bici
colnago master xlight bianchi boron xl
1% è una istantanea. Pensa a giro di 10 giorni ogni volta un altro 1%. Viene un 3% al mese in contagio costante cioè a RT a 1. E non contiene i 5/600 al giorno, ogni giorno, dei sintomatici e dei loro contatti diretti. E pensa con un contagio attuale a 1.5 che danni possono fare 3.000 persone, diventando 4.500 e poi 6.750 e poi 9.500 e via così.
Concordo, difatti i positivi in totale sono di piu' 11 mila e rotti. Anche se non è roba da poco e come percentuale va tenuta in considerazione, mi sarei immaginato numeri nettamente piu' alti.
Interessante ma anche abbastanza "inquietante" tutta la prima parte dove spiega la storia e le opportunità della tecnologia a mRNA. Colpa della mia ignoranza in materia e del fatto che l articolo sia per forza di cose semplicistico.

Comunque da ciclista, una scoperta di una chiamata Karikó non mi ispira alcuna fiducia :))):
Tranquillo, prima di usarlo in Italia vedremo l'effetto che fara' su qualche migliaio di americani(presumo).
Ad ogni modo se avessi la possibilita' di scegliere tra un vaccino piu' tradizionale e quello piu' innovativo ,preferirei il primo, sono ancora all'antica :mrgreen:
 

rapportoagile

Moderatoren
20 Agosto 2008
14.704
2.922
59
Settequerce (Bolzano)
Bici
Scapin Dyapason
Si, certo, Kompatscher, Widmann e Zerzer hanno già pronti gli sci e gli scarponi. Intanto in Calabria cercano ancora il commissario alla Sanità e in Sicilia fanno gli impicci per trovare posti di terapia intensiva e non diventare zona rossa
Beh, immagino lo sappia anche tu che la pressione degli albergatori e dei gestori degli impianti è forte. Infatti, per "portarsi avanti" hanno iniziato ad innevare artificialmente da prima che iniziassero i test. Il "buon risultato" di fatto è un semaforo verde.
 

bomberos

Apprendista Scalatore
27 Settembre 2010
2.247
574
Appennino centrale
Bici
ce l'ho!
Questo e' stato spiegato l'altro giorno in tv dove e' stato detto che il guadagno per le case farmaceutiche sul vaccino e' nettamente inferiore a quello sui comuni farmaci e che spesso e' piu' il guadagno di borsa che quello effettivo sul farmaco. e' stato spiegato anche che i manager e direttori vari, sono spesso pagati attraverso partecipazioni all'azienda che naturalmente vendono appena salgono. All'annuncio del vaccino sono schizzate in alto da record e quindi sono state vendute e hanno monetizzato. Nessun motivo oscuro.
Parlare con te e' come sbattere contro un muro ed io sinceramente non ne ho voglia...cmq se tu hai tutta questa sicurezza su cio' che affermi ti proporrei ministro della sanita' al posto di quello sprovveduto che abbiamo adesso cosi si risolverebbero un sacco di problemi
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
36.293
9.885
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Beh, immagino lo sappia anche tu che la pressione degli albergatori e dei gestori degli impianti è forte. Infatti, per "portarsi avanti" hanno iniziato ad innevare artificialmente da prima che iniziassero i test. Il "buon risultato" di fatto è un semaforo verde.
Il buon risultato per me è la risposta della popolazione, non la percentuale dei positivi. Ne hanno trovati poco più di 3000, ma ai fini della stagione invernale, se ne trovavano 15mila era lo stesso. Tanto i 3000 quanto i 15mila si chiudevano dentro casa per 10 gg e tra 10 gg erano negativi. E tra 10 gg la stagione non è comunque cominciata. Quanto alla pressione.....mi pare del tutto logico e normale che la popolazione prema sui propri amministratori per poter lavorare. E' disdicevole? Trovo lodevole (e dovuto) che gli amministratori si adoperino per dare la possibilità alla popolazione di lavorare. Non è così ovunque. Altrove le priorità degli amministratori sono ben altre. whisp
Peraltro ti ricordo che anche se sulle piste ci fossero 6 metri di neve, sintanto che Roma non apre i collegamenti tra le regioni e gli stati esteri non autorizzano i loro a espatriare, non è che le piste e gli alberghi saranno così pieni. Insomma, possono pure sparare tutta la neve che vogliono, ma fra 10/15 giorni non comincia tutto come se nulla fosse, anche se qui, come probabile, l'RT da uno dei più alti d'Italia, passerà ad essere uno dei più bassi. Scieranno al più gli altoatesini....ma agli alberghi dei local interessa poco.
p.s. un buon amministratore deve fare il bene della popolazione. Permettere loro di lavorare ed evitare che la pandemia di dilaghi a me sembra bene per la popolazione.
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.