Giro 2013: una 3^ tappa insolita

Giro 2013: una 3^ tappa insolita

06/05/2013
Whatsapp
06/05/2013

Tappa odierna molto lunga, 222km, e con un profilo altimetrico che potrebbe essere terreno ideale per dare spettacolo per gli attaccanti. Una di quelle rare tappe nei grandi giri che spezzano il ritmo di cronometro-tappe per velocisti-tappe in montagna.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=63150&s=576&uid=1850[/img]

Sorrento-Marina di Ascea, con la salita di San Mauro Cilento (8 km, media 6,8%) a 80km dall’arrivo, e soprattutto quella di Sella di Catona (6,7 km, media 4,5%). Non una salita dura, ma che arriva dopo 200km ed a 20km dall’arrivo, con una susseguente discesa che pare essere molto tecnica.

A Sorrento tempo coperto, ma vento debole e niente pioggia per ora.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=63149&s=576&uid=1850[/img]

Insomma una tappa che potrebbe regalare un clima da classiche. O forse riproporre una volata di gruppo.

Intanto nella notte Salvatore Puccio ha ricevuto un nuovo accessorio. Complimenti!

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=63151&s=576&uid=1850[/img]