Jumbo-power: Roglic tappa Kuss maglia

8

Jumbo-Visma sugli scudi al grande giro spagnolo: lo sloveno Primoz Roglic ha vinto l’ottava tappa della Vuelta a Xorret de Cati davanti a Remco Evenepoel e Juan Ayuso. Sepp Kuss ha strappato la maglia rossa a Lenny Martinez, che non è riuscito a tenere il passo dei migliori sulla salita del passo finale. Ma il giovane francese ha limitato i danni.

Martinez, nonostante fosse ben supportato da Michael Storer, ha perso terreno sui leader e Kuss ha attaccato, senza però riuscire a prendere vantaggio su Evenepoel, Roglic, Vingegaard, Mas e Landa. Il belga, che sembrava in palla in salita e sembrava favorito per vincere questa ottava tappa in volata, è stato superato da Roglic, che ha conquistato la sua undicesima vittoria alla Vuelta. Deluso dopo l’arrivo Evenepoel è sembrato seccato per l’occasione persa, come confermato da lui stesso: “È un peccato, mi sento un po’ stupido”.

Sepp Kuss è il quarto americano a indossare la maglia rossa dopo Floyd Landis (2004), Levi Leipheimer (2008) e Chris Horner (2013).

 

Commenti

  1. Non so che strategia abbia la Jumbo; perché al momento ha tre frecce per la vuelta; detto questo Kuss ha sempre fatto il gregario, qualcuno dice che ha dei limiti (non so) a cronometro; andrebbe valuta la "posizione" di Viggo e Rogla se magari aiutano il compagno...
    A me sinceramente non dispiacerebbe se vince Kuss, se lo merita, sarebbe anche una bella storia da raccontare...
    Remco sarà solo a lottare contro tre; e a questo punto mi verrebbe da chiedere chi rincorre...
    Bella vuelta comunque...

    Anche a me, come a molti Remco non mi entusiasma, come caeattere e dichiarazioni sopra le righe.
  2. Kéo:

    Comunque la jumbo è una squadra spettacolare.. mancava solo che portasse wva
    Ehhh, se c'era anche wouttone nella gangbang con Remco ci sarebbe stato un negrone in più... a parte le battute, il piccoletto non mi piace, ma c'è da togliersi il cappello visto come combatte in netta inferiorità di squadra
Articolo precedente

Geoffrey Soupe si regala la prima vittoria WT alla Vuelta

Articolo successivo

Kämna in solitaria sul Collado de la Cruz

Gli ultimi articoli in News