La vertigine dei numeri: Dati SRM di Chris Horner

La vertigine dei numeri: Dati SRM di Chris Horner

14/09/2013
Whatsapp
14/09/2013

Secondo la Gazzetta dello Sport Chris Horner nella 18^ tappa della Vuelta 2013, nella salita finale a Pena Cabarga avrebbe prodotto 437 watts in 4,9km per 16’44”, che combinati col peso presunto di Horner (65kg) darebbero un rapporto peso/potenza di 6,83W/kg.

csm_vuelta10_hornerPic1_e2d70c4aca

Prestazione che sarebbe valsa una VAM di 2034, valore “record” secondo la Gazzetta.

Aldilà del fatto che il peso corporeo di Horner è per l’appunto presunto, visto che non è dato sapere con precisione, e che una differenza di 1-2kg (o più) inficerebbero tutti i calcoli non di poco, non si capisce bene il senso di comparare VAM su salite diverse e farne pure delle classifiche…se non creare un po’ di confusione….

Ad ogni modo, una certa idea sui valori espressi da Chris Horner ce la si può fare valutando quelli pubblicati sul sito SRM riguardanti la 10^ tappa della Vuelta di quest anno. Tappa vinta appunto da Chris Horner con 43″ di vantaggio su Nibali.

Qui quelli riguardanti l’intera tappa.

Schermata 2013-09-13 alle 16.32.22

Schermata 2013-09-13 alle 16.33.05

Più interessanti quelli degli ultimi 4,6km della salita all’Alto de Hazallanas,

Schermata 2013-09-13 alle 16.57.41

producendo 390W medi a 73rpm negli ultimi 4,5km, alla media di 18,3km/h. Mantenendosi al 98% proprio guardando il powermeter. In questo tratto Horner ha guadagnato 22″ circa su Nibali.

Schermata 2013-09-13 alle 16.32.48

La differenza però l’aveva fatta al primo kilometro di salita con uno sprint dove Chris Horner ha sfoderato un attacco “a tutta” (parole sue) a 413W.

 

Questo alla 10^ tappa. Possibile che alla 18^, alla terza settimana abbia potuto produrre su una salita più dura 35W medi in più su una salita lunga uguale?

L’utilizzo per trarre dei giudizi perentori o stilare classifiche di VAM dei dati di potenza stimati si presta così inevitabilmente a critiche.