Le bici del WT 2017

Le bici del WT 2017

08/11/2016
Whatsapp
08/11/2016

In attesa che l’odissea dei freni a disco approdi in qualche lido sicuro (nel corso del 2017 ci sarà un’altra possibilità di prova con i nuovi dischi con bordi stondati), facciamo il punto su chi e cosa verrà usato dai professionisti WorldTour nel 2017.

Factor-03

Forse la novità maggiore è l’introduzione delle bici Factor, inglesi, molto poco conosciute sinora e vendute solo online, che verranno utilizzate dalla francese AG2R al posto delle Focus. L’uscita di Focus è dovuta presumibilmente alla scelta del gruppo a capo del marchio tedesco che potrebbe puntare prevalentemente su un altro marchio di casa, ovvero Cervélo, che verrà utilizzato dalla Dimension Data.

Rientra nella massima divisione Colnago grazie alla partnership con la TJ-Sport-Lampre, mentre la Merida si è accasata alla neonata Bahrain-Merida di Vincenzo Nibali.

dsc_0250__670

Scambio di bici tra Bora e Astana. La canadese Argon18 passerà dalla Bora alla Astana di Fabio Aru, mentre proprio la Bora-Hansgrohe utilizzerà Specialized con il fenomeno Peter Sagan.

REACTO_BMPCT14

Per quanto riguarda i gruppi, Campagnolo sponsorizzerà tre squadre: TJ-Sport, Movistar e Ridley. SRAM a quanto pare la vedremo solo sulle Canyon della Katusha, mentre le restanti 14 squadre utilizzeranno Shimano, anche se resta da confermare cosa monterà la Bora-Hansgrohe.

p-4

Per quanto riguarda le ruote Shimano la fa sempre da padrone, seguita da Campagnolo/Fulcrum e poi Mavic. Enve e Zipp le troveremo sotto le bici di Dimension Data e Katusha. Trek e QuickStep utilizeranno Bontrager e Roval.

Schermata 2016-11-08 alle 10.48.55