Lotto-Soudal e Movistar passano ai dischi

Lotto-Soudal e Movistar passano ai dischi

03/01/2020
Whatsapp
03/01/2020

Lotto-Soudal e Movistar hanno inviato dei comunicati stampa per far sapere che tutti i loro corridori da questa stagione utilizzeranno bici con freni a disco. Altre squadre non li hanno inviati in quanto alcune li utilizzavano già esclusivamente. In ogni caso pare che il 2020 sarà l’anno del solo disco o quasi.

Se Movistar lascia Campagnolo per SRAM (ed ovviamente Zipp come ruote), con il gruppo ammiraglia Red AXS (50/37 e cassetta 10-33),

Ridley resta fedele al marchio italiano ed ha inviato il dettaglgio delle bici utilizzate dai propri capitani con tanto di specifiche precise e pesi:

  • Philippe Gilbert
    • Helium SLX Disc
    • Pure Line XL
    • Metallic black with Candy Red

  • Caleb Ewan
    • Noah Fast Disc
    • Pure Line Classic
    • Metallic black with white
  • John Degenkolb is the very first with a new Ridley design.
    • Noah Fast Disc
    • Pure Line Fade
    • From Racing Green Metallic to Copperish Green

  • Tim Wellens
    • Helium SLX Disc
    • Pure Line Team
    • Pearl white with Candy Red

Ridley Noah Fast:

  • Frame and fork: Ridley Noah Fast Disc
  • Group: Campagnolo Super Record 12sp EPS Disc
  • Wheels: Campagnolo Bora One Disc 50 mm
  • Computer and Power meter: SRM PC12
  • Pedals: Look Kéo Blade Carbon Ceramic
  • Seat post: Ridley Noah Fast
  • Stem: DEDA SuperZero
  • Handlebar: DEDA SuperZero
  • Bar tape: Lizard Skins DSP 2.5mm
  • Saddle: Selle Italia Team Editions (Flite, Novus, SLR, …)
  • Bottom Bracket: C-Bear Ceramic Bearings
  • Bottle cage: Tacx Ciro
  • Tubulars: Vittoria Corsa 26mm
  • Weight: 7,350 kg

Helium SLX Disc:

  • Frame and fork: Ridley Helium SLX Disc
  • Group: Campagnolo Super Record 12sp EPS Disc
  • Wheels: Campagnolo Bora One Disc 50 mm
  • Computer and Power meter: SRM PC12
  • Pedals: Look Kéo Blade Carbon Ceramic
  • Seat post: DEDA Superleggero
  • Stem: DEDA SuperZero
  • Handlebar: DEDA SuperZero
  • Bar tape: Lizard Skins DSP 2.5mm
  • Saddle: Selle Italia Team Editions (Flite, Novus, SLR, …)
  • Bottom Bracket: C-Bear Ceramic Bearings
  • Bottle cage: Tacx Ciro
  • Tubulars: Vittoria Corsa 26mm
  • Weight: 7,150 kg

Commenti

  1. velocity:

    Già si ride a leggere certe cose non preoccuparti :))): la mia bici disc è 6.7 kg ad esempio e potevo scendere ancora un bel po' volendo....Un kg in piu? Altre risate, scusami ma certe cose sono meglio delle comiche di Stalio&Olio:mrgreen::mrgreen:
    Se ti rendo felice sono il primo ad essere contento . Se ti fa tanto ridere il kg in più ti posso dire che due delle mie 3 bici pesano 6,1 kg con pedali e tutte le bici a disco che ho provato pesavano ben oltre i 7 kg montate tutte Di2 11v , la Pinarello F12 stava a 7,8 kg .
  2. Mi piace questo forum sempre a pompare articoli sui dischi e poi l'accanimento di qualche moderatore, strana sta cosa
  3. Scrivo solo una cosa, chi sa da quali grandezze fisiche dipende la forza frenante di un freno, per l'appunto?
    Dal materiale del disco? Dal diametro? Dal materiale delle pastiglie? Dal centro di applicazione della coppia frenante? Dal coefficiente di attrito? Dalla superficie di attrito?
    Quanti anni hanno sprecato sti ingegneri, è incredibile....