L’UCI ha cambiato le regole per il record dell’ora

L’UCI ha cambiato le regole per il record dell’ora

16/05/2014
Whatsapp
16/05/2014

sarah-ulmer-3km-2004-athens-olympics-track-pursuit-rider-new-zealand

“[…] ogni bicicletta che rispetti le regole in vigore che definiscono le caratteristiche delle biciclette utilizzate nelle prove di endurance su pista “.

Questa la nuova norma UCI per quanto riguarda le bici utilizzabili per il record dell’ora. Cambiamento che quindi non impone più l’utilizzo delle bici da pista “classiche” sul modello di quella di Eddy Merckx del 1972, che era lo standard riconosciuto. Ma saranno utilizzabili bici con profili aerodinamici dei tubi e prolunghe al manubrio.

“Il record dell’ora in particolare diventa così più attraente  sia per gli atleti che per gli amatori” secondo il presidente dell’UCI Brian Cookson.

Questo cambiamento segue le voci che si susseguivano da mesi, praticamente da quando Fabian Cancellara si è ufficialmente impegnato nel tentativo di record dell’ora, e che spiega in parte le dichiarazioni del Team Trek riguardo il gran numero di ingegneri ed esperti impegnati come staff per questo record (che in caso di utilizzo di una bici classica non avevano molto senso).