Marcel Kittel si ritira

Marcel Kittel si ritira

09/05/2019
Whatsapp
09/05/2019

Marcel Kittel e la Katusha-Alpecin hanno rescisso il contratto che li legava. Il 30enne tedesco fa sapere che si prende una pausa dal ciclismo, senza determinarne la durata. Questa decisione arriva dopo mesi di risultati sconcertanti del tedesco e le relative frizioni con la squadra.

Kittel era stato tolto dalla squadra che doveva partecipare al Tour of Yorkshire all’ultimo minuto e non era stato incluso in quella che doveva partecipare al Tour of California, come previsto.

Kittel ha dichiarato: “Su mia richiesta la Katusha-Alpecin ed io abbiamo mutuamente deciso di terminare il mio contratto. Negli ultimi due mesi ho avuto la sensazione di essere esausto. Al momento non sono in grado di allenarmi o correre al più alto livello. Ho deciso di prendermi una pausa e prendermi del tempo per me, i miei obiettivi ed un progetto per il futuro. E’ stato un lungo percorso per prendere quella decisione, che mi ha portato a farmi molte domande su come e dove volevo andare come persona ed atelta e cosa fosse realmente importante per me. Amo il ciclismo e la passione per questo bellissimo sport resterà, ma so anche cosa mi viene richiesto e cosa è necessario per essere competitivo. A dispetto di tutte le insicurezze ho fiducia che troverò nuove sfide e possibilità Questa è la più grande sfida della mia carriera e la accetto“.

 

Il Team general manager José Azevedo ha dichiarato: “E’ con grande tristezza che abbiamo consentito alla richiesta di Marcel di lasciare la squadra e le competizioni. Comprendiamo la situazione di Marcel e lo supportiamo in questi momenti difficili. Tutti i membri della squadra continueranno a supportare Marcel nel futuro e speriamo che possa presto tornare a correre come il campione che è“.

I nostri migliori auguri a Marcel.