Mavic presenta le nuove ruote Cosmic Ultimate 45 disc

38

Mavic presenta le nuove ruote Cosmic Ultimate 45 disc, la seconda ruota della serie Ultimate della loro gamma dopo le Cosmic Ultimate T per tubolare.

[comunicato stampa] Queste ruote sono interamente realizzate a mano ad Annecy, in Francia, da un team dedicato di esperti del carbonio. 10 professionisti appositamente formati per creare e produrre ogni ruota. 8 ore sono necessarie per assemblare i 71 pezzi di carbonio che compongono ogni ruota. Difficile trovare di meglio!

La Cosmic Ultimate T, con un cerchio tubolare alto 40 mm, pesa “solo” 20 grammi in meno. 1255 grammi per una ruota alta 45 mm,  tubeless “hooked” è una vera performance.

Queste ruote che hanno richiesto 3 anni di sviluppo, partendo da zero, per ottenere questo risultato, combinando cerchi tubeless e mozzi per disco.

I cerchi in carbonio Cosmic Ultimate 45 Disc pesano 403 g ciascuno, hanno un’altezza di 45 mm, una larghezza esterna di 28 mm e una larghezza interna di 19 mm. Secondo numerosi studi, queste dimensioni sono vicine a quelle ideali. 5 tipi di fibra di carbonio sono posizionati strategicamente per ottenere il miglior rapporto peso/resistenza.

Un cerchio che, secondo Mavic, si adatta perfettamente agli pneumatici di sezione 25 mm.

Mavic annuncia una pressione massima consigliata di 6,7 bar su 25 mm, 6,55 bar su 28 mm, nel montaggio tubeless.

Per quanto riguarda i mozzi, Mavic ha optato per i modelli UD 2014 in alluminio/carbonio T6 per un posizionamento preciso dei cuscinetti e una maggiore resistenza alla coppia con flange di grandi dimensioni.

Cerchi e mozzi sono sposati con raggi in carbonio R2R non estensibili. Raggi ellittici preformati brevettati, realizzati a mano in carbonio UD. Mavic utilizza la tecnologia Rim-2-Rim (R2R) con una tensione uniforme di 150 daN.

I raggi sono collegati al cerchio tramite un inserto in alluminio lavorato a CNC e trattato termicamente. I raggi sono incollati e offrono una resistenza fino a 6000 Newton, il che significa che 2 raggi potrebbero sollevare un’automobile.

Mavic ha convalidato la resistenza di queste ruote in laboratorio con non meno di 409 prove di impatto e 470 prove di trazione eseguite sull’attacco dei raggi, oltre a 66 prototipi e 8 costruzioni diverse, invecchiate in una camera climatica e testate per convalidare tutti i criteri.

I nuovi raggi in carbonio sono 4 volte più resistenti rispetto al precedente design R2R.

35 test di laboratorio hanno torturato le ruote, tra cui: test di impatto ad alta energia per la sicurezza e l’affidabilità, resistenza frontale: 7000 km a 70 km/h con carico, resistenza laterale: 300 km a 44 km/h con carico; frenatura statica: 100.000 giri del mozzo; frenata dinamica: 750 azionamenti del freno da 40 km/h a fermo con oltre 100 kg di carico.

Prezzo: 3900eu la coppia

 

Commenti

  1. bososurf:

    Ti ripeto uso tubeless da 25 con canale da 22,6 hooked senza problemi su cerchi assemblati da 36 mm di profilo mozzi extralite e raggi berd peso finale del cerchio 1,02 kg al costo di circa 2500 euro la coppia ....... ho fatto questa scelta pur sapendo che la rivendibilità del cerchio è sicuramente penalizzata come diceva @Ser pecora le alternative esistono anche se di nicchia......
    Edit: sono consapevole che ci siano nicchie alternative come queste mavic dell’articolo stesso…il mio riferimento era riferito al mainstream del mercato generale che spinge verso canale largo (come o più del tuo) e hookless
  2. bososurf:

    Ti ripeto uso tubeless da 25 con canale da 22,6 hooked senza problemi su cerchi assemblati da 36 mm di profilo mozzi extralite e raggi berd peso finale del cerchio 1,02 kg al costo di circa 2500 euro la coppia ....... ho fatto questa scelta pur sapendo che la rivendibilità del cerchio è sicuramente penalizzata come diceva @Ser pecora le alternative esistono anche se di nicchia......
    Si di nicchia.. Ma se prodotti extralite hanno qualità di qualche anno fa quando li ho usati... e altre micro aziende simili...

    Siamo lontani dalla qualità prestazione, per esempio delle vecchie LW o anche Gruppo Vicentino..... Ma Ben...
    Per dire anche Mavic ( almeno su cerchi Alu) aveva imbroccato dei prodotti dalla qualità prestazione molto elevata... sempre in tema mainstreem..

    Ora ruote con prezzi da nottata escort exlusive :roll: da 1.5kg!!:azz

    Vabbè che siamo nel tempo degli Ossimori.. Piu' Bombe piu' pace... Piu' Pesanti piu' veloci...:clown:
  3. Kéo:

    Più pesanti più veloci purtroppo è vero. La storia della bici leggera ormai si è capito essere una favola se fai salita ha senso ma sul misto no le bici attuali specie le aero hanno prestazioni tali che quello che paghi in salita lo recuperi.. GCN ha fatto delle prove in tal senso..poi anche a me piace la bici leggera ma una bici tra 7.2 e 8.2 è oggi una buona bici secondo me. Senza cercare x forza i 6.8 e spendere 15k
    Da 6.8 a 7.2 posso anche essere d'accordo, ma 8.2 anche no.....
Articolo precedente

Il vecchio trucco con nuova soluzione di Oscar Sevilla

Articolo successivo

Milano-Sanremo: Nuova partenza e modifica del percorso

Gli ultimi articoli in News