MDVP campione europeo cx

MDVP campione europeo cx

11/11/2019
Whatsapp
11/11/2019

Una normale domenica in ufficio per Mathieu Van der Poel ieri a Silvelle. Il 24 enne olandese si è imposto ai campionati europei di ciclocross per la terza volta consecutiva.

Mdvp è stato letteralmente accerchiato dalla nazionale belga, con ben sei corridori a fare la gara: Michael Vanthourenhout, Quinten Hermans, Laurens Sweeck, Toon Aerts e Eli Iserbyt. Ma l’olandese non si è fatto impensierire ed all’ultimo giro ha ingranato la marcia superiore andando a vincere davanti Iserbyt e Sweeck.

Mdvp era alla seconda gara stagionale, dopo quella di Ruddervoorde della settimana scorsa.

Ottimo risultato anche per l’azzurra Eva Lechner, seconda dietro l’olandese Yara Kastelijn. A completare il podio la campionessa uscente Annnemarie Worst.

Da segnalare la vittoria negli uomini junior di Thibaut Nys, figlio del grande Sven.

Commenti

  1. ChristianR:

    Beh ha il fisico di Domoulin, alto uguale ma circa 6kg in più, gli basterebbe perderne anche solo 4 e non è detto che con specifico allenamento non possa puntare ai GT...
    si ma non è così semplice e matematico, parliamo di 6kg di muscoli non 6kg di grasso "superfluo". si diceva lo stesso di cancellara anni fa, poi di sagan, la verità è che avrebbero dovuto completamente snaturarsi, con enormi sacrifici, per magari arrivare in top 10 di un grande giro (ipotesi) rinunciando a vincere classiche/mondiali che non valgono certo di meno.
  2. jan80:

    se questo andasse forte anche in salita sarebbero cavoli amari anche per i GT,per fortuna che ha il peso che non puo' farlo andare troppo forte altrimenti come motore non lo escluderei neanche in salita
    Mah...io non ne sarei sicuro, anzi...quando passerà il momento "gggiovane" se ne riparlerà.