Mondiali 2019: Simmons campione Junior

Mondiali 2019: Simmons campione Junior

26/09/2019
Whatsapp
26/09/2019

Vincitore sotto la pioggia di Harrogate con 56″ di vantaggio al termine della ara di 148km, Quinn Simmons (USA) ha preceduto l’italiano Alessio Martinelli e il connazionale Magnus Sheffield, il quale ha regolato allo sprint un gruppetto in cui era presente anche un altro italiano, Gianmarco Garofoli (5°).

Simmons è il terzo statunitense a vincere il mondiale junior dopo Jeff Evanshine nel 1991 e Greg Lemond nel 1979.

Un episodio da segnalare è la sfortuna di German Dario Gomez, 18enne colombiano,  che ha subito la scollatura di un tubolare mentre era ben piazzato nel gruppo principale. Feramtosi a bordo strada si è messo ad attendere il ricambio, ma la vettura della sua squadra era dietro un gruppo di attardati e nessuna auto a cui faceva segno si è fermata. In lacrime, ha capito che stava perdendo ogni speranza di giocarsi la vittoria, e bici e ruota in mano si è messo a camminare lungo il percorso prima di essere soccorso molti minuti dopo (dal padre di  Thomas Silva, corridore della nazionale uruguaiana). Ha terminato 60°a più di 16 minuti di ritardo.

 

 

 

 

 

Commenti

  1. Prestazione magistrale dell'americano, ma bravissimo anche Alessio Martinelli, che sfortuna per il povero colombiano e quante cadute causa pioggia.