MVDP e Remco Evenepoel atleti dell’anno

MVDP e Remco Evenepoel atleti dell’anno

22/12/2019
Whatsapp
22/12/2019

Paesi Bassi e Belgio hanno premiato i loro atleti dell’anno, e per quanto riguarda i maschi i premi sono andati rispettivamente a Mathieu Van der Poel e Remco Evenepoel.

MDVP, 24 anni, ha vinto scalzando il difensore del Liverpool Virgil Van Dijk ed il pilota di F1 Max Verstappen. Il premio gli è stato conferito per le vittorie al campionato del mondo di ciclocross, di campione europeo di Mtb, le vittorie su strada ad Amstel Gold Race, Attraverso le Fiandre, Tour della Gran Bretagna. MVDP non ha partecipato alla premiazione.

Evenepoel con la ginnasta Nina Derwael, atleta dell’anno femminile

Remco Evenepoel ha vinto il premio a soli 19 anni, ma a dispetto del collega olandese lo ha vinto davanti altri due ciclisti: Victor Campenaerts e Wout Van Aerts.

Evenepoel ha vinto quest’anno la Clàsica de S.Sebastian, l’oro agli europei nella cronometro individuale, l’argento ai mondiali a cronometro ed una vittoria al giro del Belgio.

Alla premiazione ha dichiarato: “Quest’anno è stato evidentemente eccezionale, ma non è stato solo un sogno perché abbiamo avuto anche degli incubi (le morti di Bjorn Lambrecht e Stef Loos). Mi rimarrà marchiato a fuoco, in modo indimenticabile. Tutto va cosi veloce, ma non cosi veloce, non abbiate paura, c’è la mia squadra per evitare che mi monti la testa. Sono migliorato rapidamente negli ultimi mesi, non consoco ancora i miei limiti, ma sento che ho ancora del margine. Posso realizzare ancora belle e grandi cose”.