Nuova Orbea Orca 2017

Nuova Orbea Orca 2017

01/08/2016
Whatsapp
01/08/2016
Photo: Iri Greco / BrakeThrough Media | www.brakethroughmedia.com

Photo: Iri Greco / BrakeThrough Media | www.brakethroughmedia.com

 

Dopo essere stata vista camuffata al Tour de France per i corridori della Cofidis (foto sopra), ecco la presentazione ufficiale della nuova Orbea Orca 2017.

Antton_Orca2017 119

Il telaio Orca OMR combina fibre di carbonio Toray T700, T800 e M40J in lastre preimpregnate tagliate al laser e poi pre-formate per ore per garantire una compattazione ottimale. Gli stampi utilizzati sono in EPS (polistirene espanso) per eliminare eventuali pieghe ed imperfezioni. Queste particolarità costruttive, associate ad un progetto ottimizzato ha consentito una riduzione di peso di 120gr rispetto al telaio Orca 2015.

Schermata 2016-07-30 alle 08.54.04

La progettazione ha consentito di ridurre il peso e contemporaneamente aumentare la rigidità nella parte inferiore del telaio; tubo sterzo, tubo trasversale e foderi del carro sono sagomati e di grandi sezioni trasversali per resistere alle torsioni.

Schermata 2016-07-30 alle 08.55.21

Le forcelle aerodinamiche sono progettate per agire come i tubi dei telai aerodinamici ed ottimizzate per il movimento direzionale a favore di vento. Tuttavia, la rotazione in avanti dei raggi e, oggigiorno, delle ruote e dei cerchi maggiorati che approccia la forcella da dietro (ossia controvento mentre la ruota gira) crea un’azione di alta pressione e alta resistenza. La forcella Freeflow di Orca divarica i bracci, allontanandoli da quest’area, per ridurre la pressione e le turbolenze. L’aerodinamica direzionale normale rimane invariata, ma la bici corre più veloce perché il flusso d’aria all’interno dei bracci della forcella non è caotico.

Schermata 2016-07-30 alle 08.56.30

La geometria consente una posizione aggressiva per massimizzare aerodinamica ed efficienza mantenendo una precisa ed intuitiva guidabilità. Angoli e dimensioni sono stati attentamente considerati su tutte le taglie, cambiando Trail e Reach su alcune taglie per conservare le caratteristiche di guidabilità.

Passaggi ruota allargati possono accogliere copertoni sino a 28mm.

Le Orca M30, M20, M20i, indirizzate agli amatori e ciclisti sportivi hanno uno Stack ed un Reach più lineari.

Schermata 2016-07-30 alle 08.56.51 Schermata 2016-07-30 alle 08.57.43 Schermata 2016-07-30 alle 08.58.03 Schermata 2016-07-30 alle 08.58.40

La Orca sarà declinata nelle versioni Rim-Brakes e Disc-Brakes. Orbea ha sviluppato i propri telai per freni a disco sin dal 2013 con anche la collaborazione degli atleti del Team Cofidis. Il telaio Orca per freni a disco ha l’incredibile peso di 950gr. Il telaio per freni tradizionali pesa meno di 800gr.

G137TTCC-J5-SIDE-ORCA_M10iLTDG147TTCC-J3-SIDE-ORCA_M10iLTD_D (1)

Sistema di chiusura reggisella integrato

Copia de _09Y7197

Forcella semi-integrata e passaggio cavi interni

Copia de _09Y7221

BB386EVO

Copia de _09Y7225

Forcella Freeflow

Copia de _09Y7231

Standard Shimano FlatMount

Copia de _LKR6477

Ogni Orca è personalizzabile nella verniciatura tramite il programma MyO in 4 settimaneSchermata 2016-07-30 alle 09.02.55