Nuovi Pirelli Pzero Race TLR Tubeless Ready

Nuovi Pirelli Pzero Race TLR Tubeless Ready


Piergiorgio Sbrissa, 27/07/2020

[Comunicato stampa] La P lunga lancia il tubeless da strada dedicato alla massima performance ed alle competizioni professionistiche. È la punta di diamante della sua gamma di pneumatici dedicati alle bici da corsa. Due i modelli disponibili: un all-rounder ed una versione SL. Messo a punto con le squadre della campionessa e del campione del mondo su strada in carica, il nuovo tubeless sarà immediatamente disponibile sul mercato.

Milano, 27 luglio 2020 – Pirelli presenta P ZEROTM Race TLR e P ZEROTM Race TLR SL, gomme tubeless-ready da strada che rappresentano la punta di diamante della sua linea di coperture dedicate al professionismo ed al ciclismo high-performance.

Rientrata nel mondo delle due ruote a pedale a giugno 2017, oggi la P lunga è uno dei player leader nel settore delle gomme per bici da corsa d’alta gamma. A tre anni dal lancio del primo copertoncino, il clincher P ZERO Velo, Pirelli completa la sua gamma con P ZERO Race TLR e P ZERO Race TLR SL, gomme tubeless-ready da strada che si posizionano immediatamente al vertice del suo catalogo.

Sviluppati in collaborazione con due team World Tour, il Mitchelton-SCOTT della campionessa del mondo su strada in carica Annemiek Van Vleuten e il Trek-Segafredo del campione del mondo in carica Mads Pedersen e di Vincenzo Nibali, i nuovi P ZERO Race possono senz’altro definirsi World Tour Ready. Già nel corso del 2020 è previsto il loro debutto ufficiale nelle gare della massima divisione UCI.

Tre anni di studio e ingegnerizzazione e oltre due anni di test su strada hanno portato ai due nuovi P ZERO tubeless-ready.

• P ZERO Race TLR è un all-rounder, ideale in competizione così come in allenamento. È quasi un quattro-stagioni, con una carcassa TLR rinforzata dalla tecnologia Pirelli TechWALL+. Offre ottimo grip, alta scorrevolezza e, soprattutto, grande protezione dalle forature, ad un peso contenuto. Il tutto con la tipica, unica, maneggevolezza dei tubeless.

• P ZERO Race TLR SL è dedicato ai cultori della performance pura, quelli per cui la strada è sempre un nastro, veloce e super scorrevole, dove anche le frazioni di secondo contano. È realizzato per offrire i vantaggi chiave della tecnologia tubeless, dal grip alla scorrevolezza, enfatizzando la velocità e la maneggevolezza ai massimi livelli. È la gomma più leggera e performante mai prodotta da Pirelli nella sua gamma dedicata al ciclismo.

page1image48071424

SmartEVO: LA MESCOLA PIU EVOLUTA

I nuovi pneumatici tubeless-ready di Pirelli sono stati realizzati con SmartEVO, una mescola innovativa, evoluzione della SmartNET originaria. La conoscenza e l’expertise della P lunga nella produzione di mescole ultra-high performance per pneumatici racing è un atout riconosciuto, che si avvale anche di oltre 110 anni di successi sportivi.

SmartEVO è dunque l’ultima creazione dei chimici Pirelli ed utilizza tre polimeri diversi, ognuno dei quali fornisce prestazioni specifiche, garantendo un perfetto equilibrio di caratteristiche opposte. SmartEVO offre comportamenti estremamente bilanciati: la nuova miscela ternaria di polimeri di ultima generazione garantisce prestazioni intelligenti, con conseguente migliore grip su asciutto e bagnato, bassissima resistenza al rotolamento e comfort di livello superiore.

UNA GOMMA, TANTI CERCHI

Le nuove gomme TLR da strada di Pirelli sono state progettate, disegnate e testate su una vasta gamma di cerchi disponibili sul mercato. La scala delle misure tiene dunque conto dei cerchi moderni, secondo gli ultimi standard ETRTO, e fornisce le pressioni suggerite in funzione anche della larghezza interna del canale su cui le gomme vengono montate. Un livello di dettaglio, questo, fondamentale per assicurare una performance ottimale sulla varietà di ruote oggi sul mercato e per una tipologia di utilizzi sempre più ampia ed organica, nel panorama del ciclismo moderno.

L’approfondimento tecnico che Pirelli fornisce in abbinamento alle nuove gomme scende nel minimo dettaglio, come raramente si è visto sul mercato, riconfermando l’indiscussa expertise della P lunga nel settore, la sua attenzione alle esigenze del consumatore ed ai più recenti trend di mercato. L’acquirente Pirelli trova tutte le informazioni su pressioni consigliate, abbinamento cerchi, riding style, stagionalità e molto altro, direttamente sulla confezione dei nuovi pneumatici TLR. Il packaging, conformemente ai valori Pirelli, leader globale in sostenibilità, è realizzato in cartone 100% riciclabile.

I nuovi P ZEROTM RACE TLR e P ZEROTM RACE TLR SL sono forniti nelle seguenti misure: P ZEROTM Race TLR 700x24C
P ZEROTM Race TLR 700x26C
P ZEROTM Race TLR 700x28C

P ZEROTM Race TLR 700x30C
P ZEROTM Race TLR SL 700x24C P ZEROTM Race TLR SL 700x26C P ZEROTM Race TLR SL 700x28C

Le gomme tubeless-ready da strada di Pirelli saranno disponibili nei migliori negozi di ciclismo ed online, nei mercati EMEA, NAFTA e APAC, a partire dal 28 luglio 2020.

Commenti

  1. alespg:

    Ciao, contatterei la garanzia, è un difetto, si sta scollando la parte esterna dalla carcassa, non è una gomma da utilizzare. A vederlo così, non dovrebbero fare nemmeno storie per passarti la garanzia. Dove le hai comprate?
    Le ho comprate da un negozio italiano, un normale negozio che ha iniziato anche l'attività di vendita online, molto gentili e disponibili, non li menziono perchè devo ancora informarli e chiedere la sostituzione in garanzia.
  2. Rone69:

    Anche a me ha ricordato i Continantal che usavo, ma vorrei avere qualche assicurazione che non possa essere qualcosa di pericoloso.
    Anche io stesso identico problema davanti e dietro dopo circa 1000km... Dall'anteriore è venuto pure via un filo della carcassa :azz

    Me ne sono accorto ieri, in questi giorni scrivo al negozio dove li ho presi :doh:
  3. Miscia:

    Anche io stesso identico problema davanti e dietro dopo circa 1000km... Dall'anteriore è venuto pure via un filo della carcassa :azz

    Me ne sono accorto ieri, in questi giorni scrivo al negozio dove li ho presi :doh:
    Il sivende si è rivolto a Pirelli, ora chiedono foto dettagliate, boh ma il video che ho fatto mi sembrava abbastanza esplicativo.