Oltre 1 milione di dollari per la trasmissione senza catena

Oltre 1 milione di dollari per la trasmissione senza catena

Piergiorgio Sbrissa, 12/05/2021

Driven, azienda spinoff di CeramicSpeed, sta sviluppando una trasmissione a basso attrito per biciclette (di cui avevamo già parlato qui), ed ha raggiunto l’obiettivo di finanziarla tramite crowdfunding per un montante minimo di 1 milione di dollari in due giorni.

Jason Smith, il Chief Technology Officer di CeramiSpeed ha affermato che “stiamo ricevendo cosi tante richieste da gente che vuole darci soldi che non sappiamo cosa fare. Presumo siano tutti ciclisti che vogliono entrare come investitori“.

SeedInvest, azienda che gestisce la campagna, ha ricevuto altri 600.000 dollari in ulteriori donazioni che sono ora state messe in attesa nel caso le prime donazioni non vengano confermate per qualche ragione. Campagna che doveva durare un mese e che invece ha raggiunto il proprio obiettivo in soli due giorni.

Raggiunta la cifra per finanziare la produzione ora Driven sta cercando una struttura a Boulder, in Colorado, per iniziare la produzione.

Sempre Smith ha affermato che ora “abbiamo bisogno di una nuova macchina CNC e più stampanti 3D. Abbiamo già assunto un altro ingegnere e stiamo cercando degli ingegneri elettronici. In 6 mesi speriamo di avere un prototipo funzionante che possa essere utilizzato. Non abbiamo ancora raggiunto il punto in cui poter imprimere tutta la potenza di un ciclista sul sistema, ma abbiamo varie idee e stiamo cercando di brevettarle“.

Questo tipo di trasmissione necessita di un telaio dedicato, che sarà probabilmente realizzato a Taiwan, per poi vendere quindi la trasmissione a produttori come OEM.

Sempre Smith ha dichiarato che “non abbiamo alcuna intenzione di costruire delle nostre bici oltre la prima serie di dimostrazione“, ma restano in contatto con diversi costruttori.

Driven prevede di raggiungere i primi guadagni in cinque anni, con un ritorno di 10-20-30 volte gli investimenti in 3 anni. Il progetto prevede di costruire per il 2023 circa 1000 trasmissioni vendute a 1600 dollari l’una, con una previsione di guadagno dal 2024 con vendite per 8 milioni.

 

Commenti

  1. leandro_loi:

    https://www.ceramicspeed.com/en/cycling/d3

    E' forse un problema ripensare tutto? Ha stabilito qualcuno che tutto deve rimanere esattamente com'è?
    No assolutamente, si può anche ripensare la ruota partendo dal quadrato, poi pentagono, esagono, etc…nessuno lo vieta.
    Alla fine si concluderà che la migliore forma è il cerchio.
    Qua si evidenziavano i dubbi su un sistema che deve sopportare forze rilevanti normali al piano di corone e pignoni, che in una trasmissione non esistono o sono basse.
    Questo fa sì che il peso sarà necessariamente maggiore.
  2. leandro_loi:

    https://www.ceramicspeed.com/en/cycling/d3

    E' forse un problema ripensare tutto? Ha stabilito qualcuno che tutto deve rimanere esattamente com'è?
    E' un problema si, per chi è chiamato a sviluppare il prototipo e che sia funzionante con minore attriti e dispersioni. Un grosso problema direi.
    prova a metterti il cappello di un luminare ingegnere a cui viene chiesto: "abbiamo pensato ad un sistema fighissimo di trasmissione che però non siamo riusciti a farlo funzionare, realizzalo tu ma sappi che per farlo probabilmente ti devi reinvetare tutta la bici perche noi ci siamo fermati lì". L'ingegnere luminare sai cosa risponderebbe? "Ok, facciamo allora che prima ti reinvento tutta la bici, poi sulla trasmissione vediamo, che la vostra idea potrebbe essere anche una boiata"
  3. andry96:

    Nsomma calmi mica tanto, diciamo che fra i vari comunicati e video hanno detto un po' di cose contrastanti
    Cosa avrebbero detto di contrastante di preciso?