News #Giro 2020

Peter Sagan canta l’Amore Infinito per il Giro d’Italia

Peter Sagan canta l’Amore Infinito per il Giro d’Italia

Piergiorgio Sbrissa, 16/07/2020

[Comunicato stampa]

Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera, cimentato ai fornelli come “Chef Sagan” e inventato sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna con il Sindaco di Milano Giuseppe Sala a fargli da modello, il fuoriclasse slovacco della BORA – hansgrohe si diletta cantando “un’aria” classica sotto la doccia per poi ritrovarsi sul palco del principale teatro d’opera di Milano.

DALLA PINACOTECA DI BRERA ALLA SCALA PASSANDO PER LA BUONA CUCINA E LA MODA

Dopo anni di studio e preparazione sulle eccellenze e talenti italiani universalmente riconosciuti, finalmente Peter Sagan è pronto per dimostrare quanto sia diventato esperto di Italia: Arte, Musica, Cucina, Moda. Un viaggio nel cuore dei punti di forza del Bel Paese, dando visibilità a luoghi e talenti italiani, dalla Pinacoteca di Brera, al Teatro alla Scala, passando per l’atelier Ermenegildo Zegna, e la tradizione culinaria.

Peter è pronto per il Giro d’Italia.

Commenti

  1. ...e Sagan d'Arabia - Sagan, Peppino e...la dolce vita - Sagan contro Maciste - Sagan, Peppino e... la malafemmina e molti altri:azz
  2. Ser pecora:

    Usti, hanno nazionalizzato anche il Giro?!
    Magari sbaglio, pensavo che pure i comunicati stampa fossero a pagamento :) Però non è impossibile che alcune campagne siano state realizzate con il (parziale) supporto di enti promozionali pubblici, come l'assessorato al turismo dei comuni oggetto dello spot.

    Comunque a mio avviso riusciti meglio di alcune campagne per il turismo del passato... Non proprio geniali