Pinot: Horner era più forte di Froome

Pinot: Horner era più forte di Froome

10/12/2013
Whatsapp
10/12/2013

Il francese Thibaut Pinot (FdJ)è arrivato 7° in classifica generale alla Vuelta di quest anno, e 10° al Tour de France 2012, ovvero due posizioni abbastanza privilegiate per dare un giudizio sulle performances dei suoi colleghi. E lo ha fatto in un’intervista a Velochrono in cui afferma:

thibaut-pinot-vuelta-2013-et10

“A livello di watt la mia Vuelta 2013 è stata migliore del Tour 2012, cosa che può dipendere in parte dal percorso, ma che deriva senza dubbio anche dal livello più omogeneo dei più forti. Penso addirittura che Chris Horner alla Vuelta 2013 fosse più forte di Chris Froome al Tour 2012….Horner sono riuscito a seguirlo una sola volta, il giorno in cui Warren Barguil ha vinto la seconda tappa, mentre Froome nel 2012 l’ho battuto a La Toussuire, e non gli ero lontano a Peyragudes…penso veramente che i quattro più forti della Vuelta 2013 (Horner, Nibali, Valverde e Rodriguez -ndr) fossero più forti dei primi tre del Tour 2012 (Wiggins, Froome e Nibali -ndr-).

E così risponde alla domanda se Froome non sia quindi il “superman” secondo l’opinione di molti:

“Non ho mai sollevato dubbi su Froome. Se l’anno scorso lo seguivo al Tour quest anno al Tour di Romandia (nella 4^ tappa -ndr) mi sono mancati 100mt per batterlo. Ha due gambe…ma sono io che avrei dovuto correre meglio. Il mio temperamento quel giorno mi ha fatto commettere degli errori. No, Froome non è sovrumano.

Thibaut+Pinot+Le+Tour+de+France+2012+Stage+UzoUm0m5bq_l