Pro aggredito e derubato della bici a Londra

Pro aggredito e derubato della bici a Londra

Piergiorgio Sbrissa, 08/10/2021

Alexandar Richardson, 31enne professionista inglese in forza alla Alpecin-Fenix, ha raccontato sui suoi social (e denunciato alla polizia) di essere stato aggredito e derubato ieri pomeriggio da una gang di motociclisti armati a Richmond Park, a Londra.

Richardson stava terminando il proprio allenamento verso le 3 del pomeriggio quando ha notato di essere seguito da due motociclette con a bordo 4 persone col volto coperto da passamontagna. Avendo capito che volevano rubargli la bicicletta ha cominciato a correre il più velocemente possibile verso il più vicino bar, ma una delle due motociclette gli è andata addosso a 60km/h facendolo cadere. La seconda moto a quel punto lo ha raggiunto e lo hanno trascinato per 100mt sull’asfalto. Poi una volta fermati hanno estratto un coltello. A quel punto Richardson non ha più opposto resistenza. Totale: bici rubata, qualche taglio ed escoriazioni per Richardson. La polizia ha aperto un fascicolo per rapina a mono armata.

La polizia ha raccomandato prudenza nella zona in quanto non si tratta del primo caso di questo tipo di crimini.

Commenti

  1. golias:

    ;nonzo% ;nonzo%

    Ps: con tutte le turbe che si fanno i ciclosuonati sul peso.. figurati se uno si porta la beretta da quasi 1 kg per difesa :-P
    Ne ho una in gommapiuma che sembra vera, al limite li faccio morire dal ridere bella cumpa
  2. cbr70:

    i tempi cambiano , una volta rubavano le moto , oggi visto il valore e la mancanza di ricambi (tante volte "lavorano" su commissione) , rubano le bici .:roll:.
    ovviamente auguro ai ladri il peggio possibile .
    beh insomma prova a lasciare un GS incustodito in una grande citta tipo Roma, Napoli o Bari, dura meno di un gatto in tangenziale :mitra:
  3. cbr70:

    ero piuttosto sarcastico , per rimarcare in un certo senso i prezzi assurdi che hanno raggiunto le bici , la mia moto attuale , un trk502x , costa meno della mia bici e non di poco!
    OT haia quando sento i bennellisti e/o ducatisti mi si annebbia la vista :mrgreen: :mitra:

    Cmq si avevo inteso tranne in alcuni casi rubare un targato pone delle problematiche logistiche e tecniche maggiori che rubare una bici (che appunto in alcuni casi supera il valore delle moto) semplicissima da trasportare e/o nascondere e successivamente ricettare.