Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick Step) ha vinto oggi la Clasica S.Sebastian, primo giovane della sua età, 19 anni (e 190 giorni), a vincere una corsa di questo livello (1.UWT).

Partito all’attacco ai -20km assieme a Toms Skujins (Trek-Segafredo), il neo-pro belga ha salutato il compagno di fuga sulla salita finale di Murgil Tontorra ed è arrivato in solitaria al traguardo con 38″ su un gruppo di 12 corridori. Seconda piazza per il suo connazionale Greg van Avermaet (CCC), e terza per lo svizzero Marc Hirschi (Sunweb-altro giovane molto promettente-).

La stampa francese ha già soprannominato Evenepoel “il piccolo cannibale”.

Dopo 90km due corridori molto attesi, Julian Alaphilippe e Egan Bernal si sono ritirati, evidentemente non avendo recuperato dagli sforzi del Tour, nonostante avessero dichiarato di volerci provare.