Sagan si impone alla Gent-Wevelgem 2018

Sagan si impone alla Gent-Wevelgem 2018

25/03/2018
Whatsapp
25/03/2018

Un 6° posto alla Sanremo ed un 26° posto alla GP E3 avevano fatto già cantare gli uccelli disavventura per Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), mentre oggi lo slovacco ha risposto presente all’imminente Giro delle Fiandre vincendo la Gent-Wevelgem allo sprint su Elia Viviani (Quick-Step) e Arnaud Démare (Gorupama-Fdj).

Quick-Step sempre protagonista in queste classiche belghe, in particolare con un’azione ai -30km sull’ultimo passaggio sul Kemmelberg, dove Zdenek Stybar e Philippe Gilbert hanno fatto un ritmo infernale, distanziando alcuni corridori pericolosi allo sprint come Alexander Kristoff (UAE) e John Degenkolb (Trek-Segafredo)

 La BMC aveva tentato a sua volta un forcing, e pure Van Avermaet un attacco nel finale, ma senza successo (14° alla fine).
Sprint quindi, dove Sagan si è fatto valere di potenza, a discapito di un Viviani a cui è mancato poco per siglare una bella vittoria che manca nel suo palmares. alla fine lacrime inconsolabili per l’italiano, conscio dell’occasione sfumata.
Sagan, invece per chi dubitasse, c’è. 3^vittoria alla Gent-Wevelgem per lui in carriera