Daryl Impey (Mitchelton-Scott) si è imposto nella 9^ tappa del Tour, tra Saint-Étienne e Brioude (città natale di Romain Bardet), vincendo davanti Tiesj Benoot (Lotto-Soudal). Il corridore della Mitchelton-Scott ha costruito il suo successo sulla côte de Saint-Just (3,6 km al 7,2%)posta a 13 kilometri dall’arrivo.

Terzo Jan Tratnik (Bahrain-Merida), davanti il duo belga Oliver Naesen (AG2R) e Jesper Stuyvens (Trek) ed al compagno di fuga di Benoot, il redivivo, Nicholas Roche (Sunweb). Roche che è anche il migliore in classifica generale sul traguardo, ora a 7’01”, dalla maglia gialla Julian Alaphilippe (Deceuninck).