Cofidis nel WorldTour 2020

Cofidis nel WorldTour 2020

15/07/2019
Whatsapp
15/07/2019

In seguito alla riforma UCI per il 2020 le squadre passeranno dalle 18 attuali a 19, forse 20. Ad oggi la squadra francese Cofidis occupa il 17° posto della classifica UCI (davanti la Katusha), e, dopo la validazione del dossier di candidatura presentato (che riguarda le coperture finanziarie) gli è stato assicurato il passaggio nella massima divisione per la prossima stagione.

A questo punto ci si può ragionevolmente aspettare che anche la Total-Direct Energie passerà di grado, visto che a fronte dell’occupare il 20° posto della classifica UCI (davanti la Dimension Data) può contare anche su un budget notevolmente più elevato della Cofidis.

 

Questi passaggi fanno anche aumentare il traffico per i trasferimenti dei corridori. Dopo il passaggio di Elia Viviani proprio alla Cofidis, oltre a quello di Guillaume Martin (Wanty-Gobert) si vocifera anche di un interessamento verso il team francese di Jakob Fuglsang, che pare essere deciso a lasciare la Astana.

La partenza di Viviani, e forse di Eric Mas (destinazione Movistar?) ha reso attivo anche Patrick Lefévère, che pare abbia reclutato due italiani per la prossima stagione: Mattia Cattaneo, 28enne in forza alla Androni-giocattoli, e Davide Ballerini, 24enne, della Astana.

Resta anche aperto il dossier Katusha, che tra dichiarazioni di scioglimento e smentite, pare rimanere in bilico tra l’opzione rilevamento da parte di Canyon con Va der Poel stella della squadra, o la fusione con la Israel Cycling Academy ed il mantenimento di un paio di corridori.

19
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
19 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
lap74CHIAPPAgashtSer pecorajan80 Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
giangi34
Member
giangi34

Così ammazzano le squadre Professional

jan80
Member

giangi34 Così ammazzano le squadre Professional ma infatti non vogliono creare un movimento di tanti prof……c'era anche un'intervista tempo fa',dove Pozzato diceva che bisognava creare una categoria di 200 professionisti,quindi credo che se lo ha detto e' perche' cosi ormai si sta' andando….ovviamente sara' solo un mondo per ricchi o quasi….infatti a me non piace per nulla come idea.https://it.blastingnews.com/sport/2…nisti-gli-altri-alle-granfondo-002841779.html Credo che sia giusto come e' attualmente,con 18 word Tour ( se si tornasse a 9 corridori per squadra ne GT sarebbe ancora piu' giusto) poi dare almeno 4 inviti in base al punteggio alle squadre inferiori.. Word Tour licenza per… Read more »

jan80
Member

Ma quindi un corridore come puo'crescere??la Bardiani,Androni,Nippo e cosi via servono a far crescere i giovani o rilanciare chi ha avuto problemi….. Non sono d'accordo solo in una categoria di vera elite……perche' a quel punto ci sarebbero anche troppe cose trasversali……io aiuto te tu aiuti me…io faccio vincere te tu fai vincere me…. Sul discorso invece GF con in mezzo tanti professionisti siamo d'accordo…….se anche partono 50 o 100 prof davanti non cambia nulla,anzi si crea forse anche un po' piu' di pubblicita' per chi investe in piccole squadre prof,tanto la macchina fine gara tanti non la vedono comunque,poi come… Read more »

jan80
Member

Ser pecora Cresce nelle squadre continental, o se è molto bravo in quelle WT…come ora. ..ehhhh, perché invece ora non succede mai….:))): :)))::))): in quelle continental pero' come fai a crescere se corri in Cina contro atleti tante volte piu' scarsi di certi granfondisti Italiani??dai si sa' benissimo che non far correre o dar la possibilita' di correre a certe squadre si limita troppo il movimento Poi non dimentichiamoci che per noi italiani sarebbe la fine o quasi……perche' si parla di nuove squadre Word Tour francesi….non mi sembra italiane,quindi significa che come ciclisti italiani se questo fosse il futuro,potrebbe essere… Read more »

gasht
Member

ma nella foto hanno calzini random? cioé a seconda della scarpa cambi calzino? mai visto.

jan80
Member

Ser pecora E quindi come fanno le squadre continental belghe, francesi, inglesi, etc.. a crescere? Tipo appunto la Cofidis o la Total? Le gare in Cina saranno l'1% del calendario. …eh, quindi invece di darsi una rimboccata alle maniche, pianificare progetti sensati e trovare sponsor, cambiamo i regolamenti a vantaggio italiano e ce la prendiamo con l'UCI…ho un dejà vu… UCI e' sotto la presidenza francese…….non credo stia facendo aiuti per il ciclismo italiano,comunque il punto e' che ci mancano i soldi,perche' se avessimo anche noi 3 squadre Word Tour non ci andrebbe neache male,anche se poi comunque rimango convinto… Read more »

jan80
Member
Ser pecora

Secondo me l'unico modo per far crescere le squadre VIRTUOSE continental (non quelle con lo sponsor CanistracciOil imbottite di dopati) sarebbe istituire un sistema a cartellini come nel calcio. In modo che la squadra facoltosa paghi un corrispettivo alla squadra continental quando ne acquisisce il cartellino. Ora come ora gli unici che ingrassano sono agenti e procuratori (giustamente, se scoprono talenti), ma non le squadre minori, che vivacchiano sperando in un risultato di immagine (improbabile).
Ed eventualmente un salary-cap.

Non un sistema esente da falle, ovviamente.

su questo sono d'accordo,il cartellino non sarebbe male

CHIAPPA
Member

Ser pecora Secondo me l'unico modo per far crescere le squadre VIRTUOSE continental (non quelle con lo sponsor CanistracciOil imbottite di dopati) sarebbe istituire un sistema a cartellini come nel calcio. In modo che la squadra facoltosa paghi un corrispettivo alla squadra continental quando ne acquisisce il cartellino. Ora come ora gli unici che ingrassano sono agenti e procuratori (giustamente, se scoprono talenti), ma non le squadre minori, che vivacchiano sperando in un risultato di immagine (improbabile). Ed eventualmente un salary-cap. Non un sistema esente da falle, ovviamente. … che, mi pare di aver capito, è quello che sta facendo… Read more »

CHIAPPA
Member
Ser pecora

Si, anche se tutti i vari talenti sudamericani (Bernal, Sosa, Carapaz, Quintana, etc.) hanno lo stesso procuratore.

Vero, ma ad ogni modo la Androni ha incassato comunque quella che, sempre a memoria, Savio ha battezzato come "premio di valorizzazione"

lap74
Member
lap74

Ecco la prima vittima dei nuovi regolamenti uci, la Nippo Fantini chiude alla fine della stagione.

lap74
Member
lap74
Ser pecora

Una squadra, che, per quanto simpatica, ha vinto negli ultimi anni forse l'80% delle proprie vittorie in Cina…

Senz'altro ma io penso a quanta gente si troverà a spasso, non solo i corridori

jan80
Member
Ser pecora

Una squadra, che, per quanto simpatica, ha vinto negli ultimi anni forse l'80% delle proprie vittorie in Cina…

una tappa al Giro pero' in questo 2019