Vincenzo Nibali ha vinto Il Giro di Sicilia

Vincenzo Nibali ha vinto Il Giro di Sicilia

Piergiorgio Sbrissa, 01/10/2021

Mascali, 1 ottobre 2021 – Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo) ha vinto Il Giro di Sicilia Eolo. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Alejandro Valverde (Movistar Team) e Alessandro Covi (UAE Team Emirates).

Il corridore siciliano della Trek-Segafredo si è aggiudicato in solitaria l’ultima tappa, la Sant’Agata di Militello – Mascali, di 180km, davanti a Simone Ravanelli (Androni Giocattoli – Sidermec) e Alessandro Covi (UAE Team Emirates).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo)
2 – Alejandro Valverde (Movistar Team) a 46″
3 – Alessandro Covi (UAE Team Emirates) a 49″

LE MAGLIE

  • Maglia Giallo Rossa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Regione Siciliana – Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti –Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates) 
  • Maglia Verde Pistacchio, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Valsir – Cristian Scaroni (Gazprom-Rusvelo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Work Service Group – Alessandro Covi (UAE Team Emirates)
RISULTATO DI TAPPA
1 – Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo) – 180 km in 4h24’29”, media 40.834 km/h
2 – Simone Ravanelli (Androni Giocattoli – Sidermec) a 49″
3 – Alessandro Covi (UAE Team Emirates) s.t.

Il vincitore de Il Giro di Sicilia Eolo, la Maglia Giallo Rossa Vincenzo Nibali, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Vincere qui, sulle strade dove pedalavo da bambino, è speciale. Sento un’emozione indescrivibile. Conoscevo queste strade, sopratutto la discesa finale. Vedere amici e tifosi è stato bellissimo, non riesco a trovare le parole per descrivere quello che sento. Era da un po’ che non riuscivo a centrare un successo. Ho provato ad avvantaggiarmi sull’ultima salita, sentivo alla radio che il vantaggio restava costante, conoscevo bene la discesa finale e ho cercato di spingere a tutta fino al traguardo.
Questo successo mi da morale e fiducia per Il Lombardia di settimana prossima.”

Commenti

  1. Bravissimo Vincenzo, finalmente una (2) vittoria che da un po' di morale.
    In fondo una bella corsa nella tua isola stupenda!!! Sono contento per te.
    Sul podio 2 "vecchietti" niente male, che speriamo dicano la loro anche al Lombardia
    :ola:
  2. Sono contento per lui: vincere non è mai facile. Non è una classica monumento, gli avversari erano obiettivamente di un livello non eccelso, ma la zampata del vecchio squalo lascia intravedere che ha ancora voglia di correre per lasciare il segno e non si sente un pensionato.
  3. samuelgol:

    Valverde si è rotto la clavicola 40 giorni fa ritirandosi dalla Vuelta. Ha subíto la relativa operazione.
    Mi sa che era lontano parente di quello della Liegi.
    Se Fossero andati al mondiale avrebbero fatto primo e secondo: il povero Alaphilippe si sarebbe dovuto accontentare del bronzo. Altrochè!

    P.S.
    Chi avrebbe fatto primo e chi secondo non ve lo svelo: è un segreto.