Wiggins all’ingrasso

Wiggins all’ingrasso

14/08/2013
Whatsapp
14/08/2013

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=93311&s=576&uid=1850[/img]

Bradley Wiggins per vincere il Tour aveva perso 6kg, raggiungendo un rapporto peso/potenza notevole per una persona di 190cm di altezza e 69kg di peso.

Ora, nel mirino dell’atleta britannico, per salvare una stagione abbastanza disastrosa c’è la cronometro dei mondiali di Firenze. E per vincerla serve solo potenza, tanto che in un’intervista all’Independent, Bradley ha rivelato di aver preso ben 8kg.

E’ un contrasto completo rispetto il compromesso tra l’allenamento per le cronometro e la ricerca del più basso peso ricercato negli ultimi anni. Ora sono andato completamente nella direzione opposta. E devo dire che è stato gradevole. Strano. Le mie prestazioni in salita sono peggiorate decisamente. Sono dai 7 agli 8kg più pesante di quando ho vinto il Tour. ed i kili in più li sento tutti. L’ho notato particolarmente in Polonia (dove ha vinto la crono di 37km -ndr-). Portarsi dietro peso extra è dura“.

Per quanto riguarda i programmi 2014 Wiggins resta piuttosto vago ed incerto. Dopo l’ammissione che Chris Froome è il capitano indiscusso della Sky per il Tour de France e la nomina di capitano al prossimo Giro d’Italia di Richie Porte il futuro di Wiggins sembra essere quello di cacciatore di gare a cronometro e classiche di un giorno. In particolare la Paris-Roubaix, vecchio sogno di Bradley.