Al Giro d’Italia c’è anche Chef Sagan

Al Giro d’Italia c’è anche Chef Sagan

02/07/2020
Whatsapp
02/07/2020

[Comunicato stampa] Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera il fuoriclasse slovacco della BORA – hansgrohe si cimenta ai fornelli e diventa “Chef Sagan” preparando piatti tipici della cucina italiana.

DALLA PINACOTECA DI BRERA ALLA SCALA PASSANDO PER LA MODA E LA BUONA CUCINA
Dopo anni di studio e preparazione sulle eccellenze e talenti italiani universalmente riconosciuti, finalmente Peter Sagan è pronto per dimostrare quanto sia diventato esperto di Italia: Arte, Musica, Cucina, Moda. Un viaggio nel cuore dei punti di forza del Bel Paese, dando visibilità a luoghi e talenti italiani, dalla Pinacoteca di Brera, al Teatro alla Scala, passando per l’atelier Ermenegildo Zegna, e la tradizione culinaria.

Peter è pronto per il Giro d’Italia

Commenti

  1. È troppo simpatico!!!
    Certo a molti non "esalta" al 100% perchë se non vinci i grandi giri non sei "il Top" ma, oltre ad esser un forte ciclista spesso concede "numeri" ai tifosi che non fanno altro che avvicinare la gente a questo Sport.
    Ce ne vogliono di personaggi divertenti, oppure tutto diventa asettico e sterile, direzione in cui stanno per esempio andando Calcio e F1 (Imho).

    Poi corre pure per la squadra della mia provincia!!!