Romain Bardet (AG2R) si è espresso senza mezzi termini in un’intervista al Het Nieuwsblad riguardo Chris Froome ed il caso del salbutamolo:

se fossi al suo posto semplicemente non penserei di essere alla partenza del Tour de France, e mi vergognerei nel trovarmi legato ad un caso del genere (quello del salbutamolo alla Vuelta -ndr-). Ma ognuno reagisce differentemente, ed il fatto è che il regolamento autorizza Froome a competere in corsa. Tutti, lui compreso, vogliono che questo caso si chiuda presto“.

Riguardo la recente vittoria di Froome al Giro d’Italia Bardet non si è detto sorpreso: “Non ha vinto 4 volte il Tour de France per caso“. Anche se il francese è convinto che il contesto sia molto diverso tra le due corse: “Ogni squadra manda i suoi uomini migliori (al Tour -ndr-) ed i capitani hanno molto più sostegno, quindi le probabilità di ribaltare tutto in una tappa sono limitate“.