Come alzare o abbassare il manubrio di una bici da corsa

Come alzare o abbassare il manubrio di una bici da corsa


marco, 07/07/2022

Cambiare l’altezza del manubrio di una bici da corsa può venire comodo quando si vuole per esempio fare un’uscita a tutta in pianura, e si preferisce avere una posizione più aerodinamica quindi più bassa, o percorrere tanti metri di dislivello e allora alzare il manubrio per essere più comodi. A dipendenza dell’integrazione dei cavi, l’operazione può risultare più o meno semplice.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube.

In collaborazione con Bike3lands.

 

Commenti

  1. ChristianR:

    Ahahahahahah va bene hai ragione...
    Chiunque faccia un lavoro in cui è tenuto responsabile non solo civilmente ma anche penalmente per le conseguenze non ci trova nulla da ridere...
  2. ChristianR:

    Caro Sembola mi vien sì da ridere quando si arriva a tirare fuori questo argomento per giustificare qualsiasi cosa. Del resto parliamo ogni giorno di cause, di morti e di meccanici in galera per non aver rispettato i dettami della casa madre...Ah no.
    Evidentemente fai un lavoro in cui non corri il rischio di essere chiamato in causa. Buon per te, ma prova a chiedere ad un idraulico di installarti una caldaia come dici tu e non come dice il manuale e le norme, e raccontami come risponde.
    Che poi, senza arrivare alle cause, se un meccanico monta un telaio in modo non conforme alle istruzioni e capita un problema purchessia, il cetriolo della sostituzione è sulle spalle del negozio...



    ChristianR:

    Sono d'accordo ma non è che ci sono mille tipi di expander e il principio di funzionamento è sostanzialmente sempre lo stesso.
    Ci sta che nelle bici più recenti con tutto integrato ci siano sistemi che necessitano accorgimenti diversi, ma la mia disamina verte sulla frase riportata, che così com'è scritta, ammesso che siano testuali parole, non vuol dire nulla in un contesto normale.
    Poi possiamo discutere di tutto il resto, ci possono essere altri motivi per cui il lavoro non si poteva fare.
    "Non è possibile aggiungere spessori sopra" può voler dire cose diverse.

    Se il cannotto è già tagliato a misura la risposta è corretta al 100%.

    Se il cannotto non è ancora tagliato, e quindi è materialmente possibile giocare con l'altezza dell'attacco e con gli spessori allora entra in gioco il discorso del tipo di expander. Metti che sia uno con il "labbro" e che quindi ha una posizione fissa, e/o che non sia lungo a sufficienza per ingaggiare completamente l'attacco, in quel caso la risposta corretta sarebbe "non è possibile con questo expander".

    Da un punto vista meccanico, se l'expander è posizionato in modo corretto non ci sono controindicazioni ad avere spessori sopra all'attacco, non è il massimo esteticamente e soprattutto è meglio evitare di avere qualcosa di sporgente, ma in fase di messa a punto lo si può fare.
  3. red.hell:

    La motivazione è stata proprio quella di avere il morsetto dell'attacco in corrispondenza dell'expander (che ha la flangia di appoggio sopra il tubo sterzo).
    quindi c'era una motivazione tecnica e la frase pronunciata non era una vaccata. C.V.D.