manubrio bici da corsa

Come alzare o abbassare il manubrio di una bici da corsa

29

Cambiare l’altezza del manubrio di una bici da corsa può venire comodo quando si vuole per esempio fare un’uscita a tutta in pianura, e si preferisce avere una posizione più aerodinamica quindi più bassa, o percorrere tanti metri di dislivello e allora alzare il manubrio per essere più comodi. A dipendenza dell’integrazione dei cavi, l’operazione può risultare più o meno semplice.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube.

In collaborazione con Bike3lands.

 

Commenti

  1. walterde67:

    Una curiosità che non ha niente a che vedere con il bravo meccanico: le due dinamometriche usate sono perfettamente identiche ed equivalenti nelle prestazioni?
    Sono due modelli differenti, ma lo scopo è il solito.

    Tra le due cambia solamente il campo di applicazione, nella piccola la possibilità di selezionare valori differenti espressi in Nm è molto più limitata avendo una scala da 4 a 6 Nm con incrementi di 0,5 Nm. L'altra da 2 a 14 Nm con incrementi di 0,2 Nm.

    View attachment
    View attachment
  2. N.O.T.B.:

    Continua ad affidardi ad un esperto, per un discorso di sicurezza e per non danneggiare nulla.
    Se si fanno le cose con oculatezza e passo dopo passo informandosi prima, si può fare tutto.
    Con i tutorial della rete hai il grosso vantaggio di studiarteli prima e di vederteli durante il lavoro.
  3. leandro_loi:

    guarda, ci sono modelli di bici in cui l'expander (o un'anima in metallo incollata all'interno della forcella) devono tassativamente essere all'altezza di dove l'attacco manubrio deve stringere il canotto forcella. Quindi non mi stupirei se il tuo meccanico ti ha dato questa indicazione.
    In realtà il suo meccanico gli ha detto che mettere degli spessori sopra gli avrebbero deformato il cannotto che ripeto, è una balla.
    Tenere l'expander all'altezza dello stem è una buona regola, ma nulla vieta di avere spessori anche sopra dove l'unica forza applicata è quella del tappo di chiusura che va tirato il giusto per compattare l'assemblaggio e non può arrecare alcun danno al cannotto su cui spinge in verticale (che poi in realtà si appoggia allo stem stesso o a eventuali spessori sopra di esso).
    Certo come già detto sopra è abbastanza inutile avere centimetri di spessore sopra all'attacco.
Articolo precedente

La tappa del pavé al Tour va a Simon Clarke

Articolo successivo

Tadej Pogačar si prende la tappa e maglia gialla

Gli ultimi articoli in Tech Corner