manubrio bici da corsa

Come alzare o abbassare il manubrio di una bici da corsa

29

Cambiare l’altezza del manubrio di una bici da corsa può venire comodo quando si vuole per esempio fare un’uscita a tutta in pianura, e si preferisce avere una posizione più aerodinamica quindi più bassa, o percorrere tanti metri di dislivello e allora alzare il manubrio per essere più comodi. A dipendenza dell’integrazione dei cavi, l’operazione può risultare più o meno semplice.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube.

In collaborazione con Bike3lands.

 

Commenti

  1. Ottimo tutorial! Approfondisce una parte molto delicata della bici, quella che le schiappe come me preferiscono evitare di toccare ed affidare ad un esperto. Sono tentato di provarci ora
    Una curiosità che non ha niente a che vedere con il bravo meccanico: le due dinamometriche usate sono perfettamente identiche ed equivalenti nelle prestazioni?
  2. walterde67:

    Ottimo tutorial! Approfondisce una parte molto delicata della bici, quella che le schiappe come me preferiscono evitare di toccare ed affidare ad un esperto. Sono tentato di provarci ora.
    Continua ad affidarti ad un esperto, per un discorso di sicurezza e per non danneggiare nulla.
  3. ChristianR:

    Ma cosa c'entra? Quindi un meccanico che si definisca tale non può mettere una vite della lunghezza adatta???
    Dai per favore.
    Che poi, mi rispondo da solo, qua c'è un altro problema da considerare, bici nuova, quindi il cannotto poteva anche essere già tagliato e di conseguenza difficilmente puoi aggiungere spessori sopra. In tal caso altro discorso ma che nulla ha a che vedere col possibile danneggiamento del cannotto.
Articolo precedente

La tappa del pavé al Tour va a Simon Clarke

Articolo successivo

Tadej Pogačar si prende la tappa e maglia gialla

Gli ultimi articoli in Tech Corner