Eurobike 2014: Kemo

Eurobike 2014: Kemo

29/08/2014
Whatsapp
29/08/2014

Gamma Kemo. La KE-R5 aero.

IMG_8558-120

KE-R8

IMG_8560-122

IMG_8565-126 

KE-R1 entry level

 IMG_8559-121 

Novità per quanto riguarda la crono/triathlon con la KE-T8. Bici sviluppata grazie alla collaborazione di François Kerautret, personaggio poliedrico, che da anni persegue una sua filosofia nella realizzazione delle biciclette. Le caratteristiche principali di questa bici sono la forcella con rake 0, che necessita di un telaio più lungo di orizzontale ed un angolo sterzo più chiuso. Grazie a questa caratteristica la bici va ad avere un avancorsa più lungo di una bici normale e quindi maggior stabilità, ma mantenendo invariata la lunghezza dell’interasse della bici.

IMG_9308-1  IMG_9310-3 IMG_9311-4

Il manubrio è provvisorio in attesa di quello integrato a filo col telaio.

IMG_9312-5

Altre caratteristiche tipiche delle bici di Kerautret sono il carro asimmetrico con cassetta pignoni spostata lateralmente per avere una linea catena dritta nella combinazione corona grande-pignoni medi. In questo modo si vanno a sfruttare maggiormente i rapporti tra corone e pignoni grandi, che forniscono più coppia secondo Kerautret (ma anche Tony Martin ad es. che usa il famoso 58, ma con il 14 o 15, non con l’11). Pertanto la Ke-T8 sarà dotata di serie di guarnitura 55-42 e cassetta 12-32 (da confermare).

IMG_9314-7

François Kerautret

Questa collaborazione Kerautret-Kemo porterà anche ad una bici stradale con gli stessi principi.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO