Mondiali 2019: Dennis campione a cronometro

Mondiali 2019: Dennis campione a cronometro

25/09/2019
Whatsapp
25/09/2019

Rohan Dennis si è confermato campione del mondo a cronometro individuale sul percorso di Harrogate di 54km, in 1h05’05 ” alla media di 49.782km/h, con +1’09” di vantaggio un eccellente Remco Evenepoel e 1’55” sull’italiano Filippo Ganna.

Il 29ene australiano ha corso su una BMC con le scritte coperte dato che la sua squadra WT, la Bahrain-Merida pare gli abbia interdetto l’utilizzo delle bici dello sponsor della stessa, le Merida appunto.

Commenti

  1. Sono contento per lui. Ho sempre provato simpatia per chi appare "non allineato" o comunque un po' fuori (dopo magari Dennis è solo un po' s*****o, vallo a sapere).
    P.S.
    Quando vedo un cronoman mi domando SEMPRE: ma dove caspita appoggia il sedere? Se ci provo io mi si addormenta anche la fontanella aperta sulla testa.
  2. maxtor70:
    Remco oramai è una certezza mondiale a 19 anni e Pippo, oltre che dettar legge in pista sta trovando una sua dimensione mondiale di tutto rispetto (p.s.: però questi cronoman/girl italiani niente male, un oro, un bronzo e un paio di medaglie di "legno"!!!)
    Bravo Ganna, ma Evenepoel a mi avviso è mostruoso.
    Da considerare che era una crono di 56km, distanza che non è più comune come una tempo -né Evenepoel né Ganna ne hanno mai fatta una cosi lunga in carriera-. Ed al contrario di Dennis sicuramente, non di Ganna, ma probabile, non è mai entrato in un tunnel del vento per affinare la posizione, etc..
    E si tratta di un corridore di 171cm x 61kg. Ganna è 193cmx76.