Svelato il percorso dei mondiali 2020 ad Aigle-Martigny

Svelato il percorso dei mondiali 2020 ad Aigle-Martigny

26/09/2019
Whatsapp
26/09/2019

Tutte le corse dei campionati mondiali di ciclismo 2020 partiranno da Aigle (località sede dell’UCI) ed arriveranno a Martigny, in Svizzera romanda. La corsa élite maschile prevede una percorso di 4384mt di dislivello su 251km con 7 passaggi in circuito finale che comprenderà la salita della Petite Forclaz (4km, 478mt, 10% medio, 14,5% max).

visualizzazione realizzata da la-flamme-rouge.eu

Il presidente UCI David Lappartient ha dichiarato che “in funzione della categoria e delle discipline i differenti percorsi affronteranno la pianura, i vigneti o la montagna”.

Le due ultime edizioni dei mondiali su strada tenute in Svizzera risalgono al 1996 ed al 2009, entrambe disputate in Svizzera italiana, a Lugano (vinta da Johan Museeuw) e a Mendrisio (Cadel Evans). Si tratterà dell’11° campionato del mondo su strada tenuto nella confederazione (solo l’Italia ne ha ospitati di più: 13 edizioni).

Commenti

  1. Scaldamozzi ogni tanto:

    Sembra un percorso duro, una salita dura di una decina di minuti da ripetere 7 volte.
    Ma il dislivello dei 7 giri è 3300 m, da dove arrivano gli altri 1000?
    3300mt è il dislivello dei 7 passaggi sulla Petite Forclaz. Poi c'è il resto del percorso che non è tutto piatto sparato. C'è anche una salitella dopo 70km.
  2. Scaldamozzi ogni tanto:

    Sembra un percorso duro, una salita dura di una decina di minuti da ripetere 7 volte.
    Ma il dislivello dei 7 giri è 3300 m, da dove arrivano gli altri 1000?
    Fai anche 15 minuti, forse qualcosa meno negli ultimi due giri quando ci sarà battaglia.
 

POTRESTI ESSERTI PERSO