RCS Sport e Velon siglano un accordo per il 98° Giro d’Italia sulle riprese dalle biciclette

RCS Sport e Velon siglano un accordo per il 98° Giro d’Italia sulle riprese dalle biciclette

07/05/2015
Whatsapp
07/05/2015

[Comunicato stampa]

0b9b461a-b8d4-4ce5-86c8-b4dd56fd8f96

Sanremo, 7 maggio 2015 – RCS Sport e il gruppo di squadre WorldTour di Velon hanno annunciato oggi un accordo per cui Velon produrrà riprese dalle biciclette al Giro d’Italia 2015, organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, che partirà dopodomani dalla Riviera dei Fiori per concludersi a Milano il 31 maggio.

Le riprese verranno registrate per RCS Sport in otto delle 21 tappe del Giro d’Italia: la cronometro a squadre della prima tappa, la seconda tappa, potenziale volata di gruppo, le tappe di media montagna 4, 9, 12, 15 e le tappe di montagna 16 – la Tappa Regina con il fenomenale Mortirolo – e 20, con lo spettacolare Colle delle Finestre.

Di Velon fanno parte circa due terzi delle 17 squadre WorldTour. Tutti gli 11 membri saranno al Giro d’Italia: BMC Racing Team, Etixx – Quick-Step, Lampre – Merida, Lotto Soudal, Orica GreenEDGE, Team Cannondale – Garmin, Team Giant – Alpecin, Team Lotto NL – Jumbo, Team Sky, Tinkoff – Saxo e Trek Factory Racing.

Le squadre che avranno a bordo le videocamere tappa per tappa saranno annunciate durante la corsa.

L’accordo prevede che le riprese dalle biciclette vengano mostrate durante la copertura TV del Giro d’Italia e sul sito dell’evento, sui media digitali e sui social media del Giro. Le squadre di Velon potranno mostrare highlight della corsa sui propri siti e media digitali, con immagini che appariranno anche sul sito dell’organizzazione velon.cc.

Il Direttore del Giro d’Italia, Mauro Vegni, ha commentato: “È sempre stato molto importante per noi portare i tifosi nel cuore della corsa e le nuove tecnologie ci permettono ora di portarli in mezzo al gruppo e mostrare il Giro d’Italia, la corsa più dura del mondo nel paese più bello del mondo, in una prospettiva tutta nuova ai tifosi di tutto il globo.”

Graham Bartlett, CEO di Velon, ha detto: “RCS Sport ci ha davvero supportato in questo progetto e siamo estremamente felici di lavorare con loro in una corsa così importante. Le otto tappe scelte daranno davvero ai tifosi il senso di cosa ci vuole per vincere una tappa e una maglia in un Gran Tour e non vediamo l’ora di vedere i risultati.”