Shimano presenta il primo gruppo dedicato al mondo Gravel/Adventure, costruito per assicurare eccellenti prestazioni su terreni off-road: la famiglia di componenti GRX.

GRX viene offerto nelle tre famiglie serie RX800, RX600 e RX400:  1×11, 2×11 e 2×10 meccanici e DI2s,  per permettere di customizzare a piacere la propria bici.

 
Il GRX è disponibile in tre opzioni di guarniture: 1×11, 2×11 3 2×10. Tutte hanno una linea catena con 2,5mm in più rispetto le versioni stradali. Questo permette di montare coperture maggiorate. La singola monta corone RX800/600 da 40 o 42 denti con il profilo Dynamic Chain Engagement per evitare cadute di catena indesiderate. La doppia RX810 impiega un differenza di 17 denti: 48-31, la maggiore mai presentata da Shimano. La doppia RX600 sarà disponibile in 46-30 denti. Questo per fornire il più ampio range possibile di rapporti.
Per semplicità Shimano suggerisce di combinarle con le cassette MTB (Deore XT, SLX or Deore) o Strada (Ultegra, 105, Tiagra), per combinare secondo le preferenze e l’utilizzo, spaziando da componenti molto leggeri a molto robusti e durevoli.

GRX pesi guarniture: 1×11: FC-RX810-1: 655g, FC-RX600-1: 753g. 2×11: FC-RX810-2: 722g, FC-RX600-11: 816g, FC-RX600-10: 819g

GRX deragliatori posteriori (RD): Adottano la tecnologia RX introdotta nel 2018, nelle versioni GRX Di2 RDs (RD-RX815/RX817) o meccaniche RDs (RD-RX810/RX812/RX400) offrendo stabilità e silenziosità grazie al sistema SHADOW RD+ che non permette movimenti indesiderati della gabbia del cambio.

Si potranno utilizzare con cassette Ultegra, 105 or Tiagra level 11-30/34T con cambio gabbia corta o con cassetteore XT, SLX o Deore 11-40/42 con cambio gabbia lunga Di2 RD-RX817 o meccanico RD-RX812 RD, i quali hanno lo stesso tiro del cavo delle versioni strada.

GRX pesi deragliatori posteriori: Di2: RD-RX815/RD-RX817 (pictured): 288/322g. Mechanical: RD-RX810/RD-RX812: 251/264g

GRX comandi STI : i comandi GRX (Di2: ST-RX815 o meccanici: ST-RX810/RX600/RX400, ST-RX810-LA) hanno un’ergonomia specifica per gravel con un’infulcro superiore di 18mm, un profilo del freno arcuato ed una finitura anti-scivolo per permettere una presa salda su ogni terreno.

Per permettere l’integrazione con i reggisela telescopici shimano ha creato il comando meccanico sinistro ST-RX810-LA, il quale utilizzato con trasmissione 1×11 può controllare un reggisella telescopico mentenendo sgombro il manubrio. I comandi sinistri RX800 e RX600 non hanno comandi per i reggisella telescopici.

Il comando sinistro 1×11 Di2 (ST-RX15) viene fornito con 3 pulsanti (due laterali ed uno superiore) per operare funzioni accessorie come luci o computer.

GRX pesi comandi STI  ST-RX815-L/R Di2: 565g, ST-RX810-LA : TBDg, ST-RX600-L/R: 611g, ST-RX400-L/R (10-speed): 613g

Ulteriore opzione è il freno a cavo (BL-RX812-L/R)  che si connette con il pistone principale dei freni anteriore o posteriore e può essere montato sul manubrio per dare la possibilità di frenare anche con le mani sul manubrio.

GRX hydraulic disc sub-brake lever : BL-RX812L/R: TBDg

GRX freni a disco: I freni GRX offrono per il sistema top di gamma (ST-RX815) la tecnologia Servo Wave già presente nei freni MTB, fornendo grande feeling di frenata accompagnata da opzioni di modulabilità per la guida più aggressiva. Se preferite i RX810 senza Servo Wave potete rivolgervi agli RX810, RX600 o RX400, versioni gemelle degli Ultegra, 105 e Tiagra.

Pesi GRX calipers: BR-RX810: TBDg, BR-RX400: 143g
Ruote specifiche per gravel GRX: Shimano offre delle ruote con perni passanti 12mm in misure 700c o 650b (WH-RX570-TL-F12/R12), tubeless, con un ottimo equilibrio tra peso, rigidità e robustezza. Canale interno da 21,6mm (comparabile a quello di ruote da Mtb-xc) ed un’altezza di 22mm.

GRX ruote: WH-RX570 700c: 1600g/pair, WH-RX570 650b: 1540g/pair

https://gravel.shimano.com