Dylan Gronewegen (Lotto.nl-Jumbo) ha vinto la sua prima tappa in questo Tour de France. La 7^ tappa tra Fougères e Chartres, la più lunga di questo Tour, 231km.

Uscito ai -250mt dalla ruota di Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) Groenewegen ha vinto nettamente lo sprint, relegando al 2° e 3° posto Feranndo Gaviria (Quick-Step) e Peter Sagan. Migliore degli italiani ancora Pasqualon, 9°, della Wanty-Gobert Group.

Con il 3° posto odierno Sagan conquista il proprio 40° podio in 112 tappe al Tour de France in carriera (escluse cronosquadre e squalifica dell’anno scorso).

Tappa noiosa quella odierna, e nell’apatia generale Greg Van Avermaet (BMC) ha vinto il traguardo volante al km 31 prendendonsi 3″ di bonus e portandosi a 6″ di vantaggio in classifica generale su Geraint Thomas (Sky).