Tom Pidcock ha vinto la Freccia Brabante 2021

Tom Pidcock ha vinto la Freccia Brabante 2021

Piergiorgio Sbrissa, 14/04/2021

Prima vittoria da professionista per Thomas Pidcock (Ineos-Grenadiers), 21enne cresciuto all’ombra di Van Aert e Van der Poel nel ciclocross, ma che oggi è riuscito a togliersi la grande soddisfazione di battere nettamente allo sprint proprio Van Aert nella 60^Freccia Brabante.

È stato proprio il britannico a riportare sotto ai fuggitivi di giornata (Benoît Cosnefroy, Rémi Cavagna, Dylan Teuns, Tom Skujins e Robert Stannard) ai -34km Wout Van Aert (Jumbo-Visma) e Matteo Trentin (UAE-Emirates), per poi portare un attacco ai -16km ed ai -10km, quest’ultimo decisivo nell’isolarsi assieme Van Aert e Trentin.

Sprint finale lunghissimo di Van Aert che ha lasciato sulle gambe Trentin, ma non Pidcock che gli è uscito facilmente di ruota aggiudicandosi la corsa.

Dopo un avvio decisamente promettente di stagione con il 5° posto alla Strade Bianche ed il 3° alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne, il giovane britannico ha aperto il conteggio delle vittorie in una gara prestigiosa in cui succede a Julian Alaphilippe.

Commenti

  1. lap74:

    Certo Pidcock (60 kg vestito) che in teoria sarebbe uno scalatore (l'anno scorso ha vinto il giro d'Italia U23 con una superiorità imbarazzante vincendo tutti gli arrivi in salita) che batte VanAert e Trentin (che sono due ruote mooolto veloci) in volata......... :azz
    le cose sono due o VanAert e Trentin erano davvero cotti oppure inizio a non raccapezzarmici più col ciclismo moderno.
    almeno l'arrivo era in salita?
    Ha anche vinto una Roubaix U23 che non è propriamente una gara per scalatori. Così come tra chi fa CX non ci sono molti scalatori. Forse l'anomalia sta proprio nell'aver vinto il Giro U23.
  2. lap74:

    Io Pidocock è un po' che lo seguo e anche nel cx le sue prestazioni rispetto al suo fisico mi hanno sempre sorpreso.....
    non mi rimane che allargare le braccia ;nonzo%
    Be un Hirschi quanto pesa? 60? Come fisico sono simili.