Tom Pidcock ha vinto la Freccia Brabante 2021

43

Prima vittoria da professionista per Thomas Pidcock (Ineos-Grenadiers), 21enne cresciuto all’ombra di Van Aert e Van der Poel nel ciclocross, ma che oggi è riuscito a togliersi la grande soddisfazione di battere nettamente allo sprint proprio Van Aert nella 60^Freccia Brabante.

È stato proprio il britannico a riportare sotto ai fuggitivi di giornata (Benoît Cosnefroy, Rémi Cavagna, Dylan Teuns, Tom Skujins e Robert Stannard) ai -34km Wout Van Aert (Jumbo-Visma) e Matteo Trentin (UAE-Emirates), per poi portare un attacco ai -16km ed ai -10km, quest’ultimo decisivo nell’isolarsi assieme Van Aert e Trentin.

Sprint finale lunghissimo di Van Aert che ha lasciato sulle gambe Trentin, ma non Pidcock che gli è uscito facilmente di ruota aggiudicandosi la corsa.

Dopo un avvio decisamente promettente di stagione con il 5° posto alla Strade Bianche ed il 3° alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne, il giovane britannico ha aperto il conteggio delle vittorie in una gara prestigiosa in cui succede a Julian Alaphilippe.

Commenti

  1. appena ho visto van aert che non era davanti pimpante come al solito ho giocato live trentin che pagava 20..passano 30 secondi e parte all'inseguimento del gruppo di testa. dico "ottimo, puntato sul cavallo giusto che gamba oggi!" a ricongiungimento avvenuto..tempo 3 minuti e parte da solo, maledetto! onore al coraggio ma per me non una gran mossa tattica, anche se probabilmente sarebbe arrivato terzo lo stesso..era ai limiti dell'impossibile andare via da solo a 35 km e rotti..
  2. lap74:

    Io Pidocock è un po' che lo seguo e anche nel cx le sue prestazioni rispetto al suo fisico mi hanno sempre sorpreso.....
    non mi rimane che allargare le braccia ;nonzo%
    Be un Hirschi quanto pesa? 60? Come fisico sono simili.
  3. mchorney:

    Ma secondo voi cosa manca a Trentin per fare il salto di qualità definitivo?
    Tornare alla Deceunink e sfruttare le giornate in cui è capitano o vice.

    mchorney:

    E' fortissimo, ci va sempre vicino ma alla fine raccoglie poco?
    direi forte, purtroppo in 15" gli è cambiata la carriera, avesse battuto Pedersen in volata, avrebbe corso una stagione con la maglia di campione del mondo.

    mchorney:


    Questione di preparazione?Testa? Oppure il suo motore è al limite e di più non riesce a fare.

    A me piace molto, anche per come si pone e simpatia, mi piacerebbe vincesse qualcosa di importante.
    Concordo, sta simpatico anche a me
Articolo precedente

Frattura del polso per Vincenzo Nibali

Articolo successivo

La Androni Giocattoli-Sidermec al Giro d’Italia 2021

Gli ultimi articoli in News