Vegard Stake Laengen (UAE) positivo al covid

15

Brutte notizie in casa UAE-Emirates, Vegard Stake Laengen, 33enne norvegese, gregario al servizio di Tadej Pogačar, è stato trovato positivo questa mattina al Covid, e pertanto non ha preso il via alla tappa odierna.

Laengen

Laengen si è sottoposto ad un tampone nell’economia della routine della squadra, ma già ieri sera aveva segnalato di aver mal di gola. Dopo un primo tampone la conferma di quello PCR e l’esclusione dalla corsa.

Stessa sorte per Geoffrey Bouchard della AG2R-Citroën, anche lui positivo al covid e non partente.

Ora la paura che il covid possa decimare il gruppo come accaduto al giro di Svizzera, e paura doppia in casa UAE, che potrebbe vedersi sfilare la maglia gialla per un tampone.

Commenti

  1. tincone:

    Da quello che ho capito, e posso sbagliare, i tamponi a tutti li fanno solo i giorni di riposo, quelli venuti fuori ora perché avevano dei sintomi e per precauzione le squadre hanno fatto I tamponi
    Esatto, ma vuoi capire però che all’amatore medio, che non è altro che l’italiano medio, se gli tocchi il ciclismo, in questo caso il tour, con il rischio che gli mandi a casa il suo beniamino o colore che possono dare spettacolo va fuori di testa?
    Poi uno si domanda se non meritiamo l’estinzione.
  2. bicimix:

    In generale a chi pensa che mandare a casa un prof perché positivo al Covid con sintomi annessi sia sbagliato.
    Tu sei tra questi?
    Ps
    Ovviamente “amatore medio” nella testa che è peggio che esserlo nella gambe.
    Allora no io se uno ha sintomi sono per fare un tampone e se positivo mandarlo a casa che sia Pogacar o l'ultimo dei gregari . Io sono contrario nel trasformare il giorno di riposo in un giorno in cui si fanno tamponi a raffica .
Articolo precedente

Vingegaard è l’unico avversario di Pogačar?

Articolo successivo

Wout Van Aert vince di potenza l’8^ tappa del Tour

Gli ultimi articoli in News

Quintana non si ritira

Nairo Quintana non si ritira. Curioso dare questa notizia “all’inverso”, quando di solito si annunciano i…